Pasta e lenticchie con la ricetta facile

Un classico del cenone, le lenticchie in umido sono solo una delle tante ricette con lenticchie che è possibile preparare. Scoprite come cucinarle perfette!
pasta e lenticchie
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Amo pasta e lenticchie, ma ancor di più la minestra di lenticchie, cioè solo lenticchie con l’aggiunta di qualche crostino. Le lenticchie sono considerate dalla tradizione contadina “la carne dei poveri” e per questo utilizzate in sua sostituzione. Oggi come in passato, sono un ottimo sostituto alla carne per chi segue una dieta vegetariana o vegana, perché ottima fonte di proteine, utilizzate a zuppa o con la pasta, ma anche come base per la preparazione di polpette e burger. Spesso, la ricetta della pasta con lenticchie si può trovare arricchita con passata di pomodoro, concentrato di pomodoro, o con l’aggiunta di pancetta e salsiccia. Ognuno e libero di arricchirla secondo i propri gusti, io vi propongo la ricetta base. Infatti, personalmente preferisco la ricetta semplice, perché altri ingredienti potrebbero coprire il sapore delicato delle lenticchie. Per la pasta, potete utilizzare il formato che più gradite, potete anche mescolare più formati di pasta che vi sono avanzati o spezzare degli spaghetti in modo grossolano. Sorella di pasta e fagioli, questo caldo primo piatto è ideali in inverno.

Ingredienti per 2 persone

  • Lenticchie: 400 g
  • Pasta: 250 g
  • Sedano: 1costa
  • Carota: 1
  • Pomodorini: 4
  • Aglio: 1 spicchio
  • olio extravergine d'oliva: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Totale: 60 minuti
  • Calorie: 346 kcal/porzione

Preparazione

1

Cominciate sciacquando sotto l’acqua corrente le lenticchie, in modo da eliminare polvere o residui di terra.

2

Pulite e tagliate il sedano, le carote, i pomodorini e l’aglio o la cipolla e metteteli insieme alle lenticchie in una pentola alta.

3

Aggiungete l’acqua fredda fino a ricoprirle abbondantemente.

4

Mettete sul fuoco e portate ad ebolizione, dopo di che fate cuocere a fiamma bassa. Aggiungete l’alloro, un cucchiaino di sale grosso e cuocete per circa 30 minuti. Trascorsi i 30 minuti controllate che siano cotte, altrimenti continuate con la cottura.

5

Mettete sul fuoco una padella con abbondante acqua per la pasta. Portate l’acqua ad ebollizione e cuocete la pasta. Scolatela e conditela con le lenticchie. Potete aggiungere alcune spezie, come pepe o paprika. Impiattate, aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e servite.