Risotto mela verde, gamberetti e taleggio

Oggi vi presento un primo di pesce davvero ottimo il risotto mela verde, gamberetti e taleggio. Provato al ristorante ho cercato subito di riprodurlo a casa e il risultato è stato eccellente. Preparazione Cominciare preparando il brodo vegetale o semplicemente usando il dado. Soffriggere la cipolla tagliata finemente, aggiungere i gamberetti e far cuocere per circa […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie: 405 Kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Brodo vegetale: 1,5 l
  • Gamberetti: 300 g
  • Riso carnaroli: 400 g
  • Vino bianco: 1/2 bicchiere
  • Mela verde: 1
  • Taleggio: 50 g
  • Mandorle: q.b.
  • Prezzemolo: q.b.

Oggi vi presento un primo di pesce davvero ottimo il risotto mela verde, gamberetti e taleggio.

Provato al ristorante ho cercato subito di riprodurlo a casa e il risultato è stato eccellente.

Preparazione

1Cominciare preparando il brodo vegetale o semplicemente usando il dado.

2Soffriggere la cipolla tagliata finemente, aggiungere i gamberetti e far cuocere per circa 10′, io ho usato gamberetti congelati, se usate gamberetti freschi fate cuocere di meno.

preparazione-risotto-mela-verde-gamberetti-e-taleggio (1)

preparazione-risotto-mela-verde-gamberetti-e-taleggio (2)

3A questo punto versare il mezzo bicchiere di vino e far andare fino ad evaporazione, aggiungere quindi il riso con un mestolo di brodo e iniziare a mescolare, aggiungeremo mano a mano che la cottura lo richieda il brodo, continuando sempre a mescolare.

preparazione-risotto-mela-verde-gamberetti-e-taleggio (3)

preparazione-risotto-mela-verde-gamberetti-e-taleggio (4)

4Verso fine cottura aggiungere la mela verde tagliata a cubetti piccoli, far cuocere qualche altro minuto, spegnere il fuoco e mettere il taleggio tagliato, mantecare il tutto, infine aggiungere il prezzemolo fresco sminuzzato.

preparazione-risotto-mela-verde-gamberetti-e-taleggio (5)

preparazione-risotto-mela-verde-gamberetti-e-taleggio (6)

5Impiattare e cospargere con le mandorle tagliate a filetti.

Servire caldo.

NB: io non ho aggiunto sale alla ricetta perché per il mio gusto personale era già abbastanza saporito.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *