Peperoni gratinati, un contorno facile e veloce

Preparare un contorno è sempre un po’ problematico. Spesso non andiamo oltre una semplice insalata, per questo ho pensato ai peperoni gratinati. Sono ottimi soprattutto in estate quando i peperoni sono di stagione e con i loro colori accesi portano allegria sulle nostre tavole. La base della ricetta sono i peperoni al forno. Infatti preferisco […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 175 kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Peperoni: 2
  • Pane grattugiato: 2 cucchiai
  • Formaggio grattugiato: 2 cucchiai
  • Prezzemolo tritato: 1 ciuffo
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Olio evo: q.b.

Preparare un contorno è sempre un po’ problematico. Spesso non andiamo oltre una semplice insalata, per questo ho pensato ai peperoni gratinati. Sono ottimi soprattutto in estate quando i peperoni sono di stagione e con i loro colori accesi portano allegria sulle nostre tavole.

La base della ricetta sono i peperoni al forno. Infatti preferisco togliere sempre la pelle quando preparo questa ricetta. In questo modo diventano più morbidi e digeribile. La loro dolcezza la farà da padrone sul piatto e la crosta croccante vi conquisterà.

I peperoni gratinati sono semplici da preparare. Basteranno pan grattato, formaggio grattugiato, olio e prezzemolo per portare in tavola una golosa ricetta con i peperoni.

Come preparare i peperoni gratinati

1Come prima cosa lavate accuratamente i peperoni. Asciugateli e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Cuoceteli a 200°C per 20-30 minuti a seconda della dimensione del peperone.

2Nel frattempo preparate la gratinatura. Io ne ho realizzata una piuttosto semplice con il pangrattato e il formaggio grattugiato. A piacere potete aggiungere altri formaggi a pasta semi dura come il provolone per dare un tocco di sapore in più.

3In una ciotola mescolate il pane grattugiato, il formaggio grana, il prezzemolo tritato, sale, pepe e un giro abbondante di olio. Mescolate bene il tutto.

Peperoni gratinati

4Una volta che i peperoni saranno cotti, metteteli in un sacchetto gelo a raffreddare. Questo aiuterà la rimozione della pelle, la parte meno digeribile. Per fare questo aiutatevi con un coltellino e sollevatela delicatamente la pellicina. Rimuovete anche il picciolo e i semi interni.

5Ricavate dal peperone delle falde e disponetele in una pirofila leggermente oliata. Volendo potete anche tagliarli a striscioline.

Peperoni gratinati

6Condite i peperoni con il preparato per la gratinatura e infornate in modalità grill per 5 minuti o fino a che non si sarà formata una bella crosticina.

Peperoni gratinati

7Serviteli caldi come contorno ai vostri piatti di carne o pesce.

Note

Volendo potete arricchire la gratinatura con capperi e olive, ma anche feta sbriciolata e origano. Insomma, tutto quello che mettete ve lo ritrovate!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *