Una maionese in meno di un minuto

Fare un’ottima maionese in meno di un minuto? È possibile! Non impazzisce ed è velocissima da fare. Servono solo ottimi ingredienti e uova freschissime. Ho la fortuna di avere chi mi porta le uova fresche di giornata. Chi vive in campagna non avrà le comodità della città, ma ha la fortuna di avere ingredienti freschissimi. […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie:
  • Ingredienti

  • Uovo: 1
  • Cucchiaino di senape: 1
  • Cucchiaio di aceto di vino rosso: 1
  • Sale: 1 pizzico
  • Olio di semi: 300 ml

Fare un’ottima maionese in meno di un minuto? È possibile! Non impazzisce ed è velocissima da fare. Servono solo ottimi ingredienti e uova freschissime. Ho la fortuna di avere chi mi porta le uova fresche di giornata. Chi vive in campagna non avrà le comodità della città, ma ha la fortuna di avere ingredienti freschissimi. Oggi vi spiego come fare una maionese in pochi secondi.

Una-maionese-in-meno-di-un-minuto3

La prima volta che l’ho preparata non credevo ai miei occhi. Non è impazzita, è venuta subito e non aveva il gusto acido del limone. La maionese fatta in casa in cui si sente troppo il limone non mi piace molto, questa è con l’aceto.

Procedimento

1In un bicchiere del frullatore ad immersione mettete l’uovo, un pizzico di sale, un cucchiaino di senape, un cucchiaio di aceto e 200 ml di olio.

Una-maionese-in-meno-di-un-minuto
2Frullate il tutto, vedrete che dopo pochi secondi la maionese inizierà già a formarsi. Aggiungete a filo l’olio rimasto. Se serve aggiungete olio.

Se volete potete realizzare altre salse frullando insieme alla maionese che avete ottenuto:

a. Tonnata: 1 scatoletta di tonno in scatola, 2 filetti d’acciuga sott’olio e qualche cappero.
b. Salsa rosa: qualche cucchiaio di salsa rubra, un cucchiaino di Brandy e qualche goccia di salsa worcester.

Una-maionese-in-meno-di-un-minuto2
Questi sono alcuni esempi di salse che potete preparare. Dalla base della maionese potete sbizzarrirvi e creare le salse che più vi piacciono. Spero che questa ricetta possa esservi utile e che vi piaccia. Come al solito non mi resta che dirvi… Provare per credere!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.