Tiramisù alle fragole, ideale in primavera

Il tiramisù alle fragole è una variante primaverile del classico della tradizione italiana. Senza caffè, sarà apprezzato anche dai più piccoli
tiramisù alle fragole
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Il tiramisù è il dolce per eccellenza della tradizione italiana. Ne esistono svariate versioni, dalle più blasfeme alle più fantasiose, passando da quelle alla frutta, come il nostro tiramisù alle fragole. Il tiramisù alle fragole è una delle varianti più buone che abbia mai assaggiato: la freschezza e il sapore dolce di questo frutto primaverile arricchiscono una ricetta che già da sola non aveva bisogno di altro. Potete anche decidere di sostituire le fragole con altra frutta di stagione: pesche e albicocche, ma anche melone e kiwi. Non ponete un limite alla fantasia! Anche in questa versione è previsto l’utilizzo di uova e mascarpone, ma il caffè viene sostituito dal succo di frutta e questo rende la ricetta ideale anche per la merenda dei vostri bambini. Se volete però evitare di utilizzare le uova a crudo, vi consiglio

Ingredienti per 6 persone

  • Savoiardi: 200 g
  • Mascarpone: 250 g
  • Zucchero: 100 g
  • Uova: 2
  • Succo di Frutta: 1 bicchiere
  • Fragole: 300 g
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 15 minuti
  • Calorie: 236 Kcal/porzione

Preparazione

1

La prima cosa da fare è dividere l’albume dal tuorlo e metterli in due ciotole distinte.

2

Montate con le fruste elettriche (o se avete una grande forza di volontà, a mano) il bianco dell’uovo.

3

Dovrete ottenere una schiuma compatta e ferma.

4

Aggiungete al tuorlo lo zucchero e con un cucchiaio di legno, mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia.

5

Si dovrà schiarire molto rispetto all’arancione iniziale.

6

A questo punto, unite anche il mascarpone e continuate a mescolare.

7

Amalgamate bene gli ingredienti e unite anche il bianco dell’uovo montato, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto in modo da non perdere l’aria che avete inglobato.

8

La vostra crema è pronta.

9

Ora non resta che tagliare le fragole a fettine (o a dadini)

10

e versare il succo di frutta in un piatto fondo per poter inzuppare i savoiardi.

11

Disponete un velo di crema sul fondo della tortiera a cerniera

12

e disponete tutto attorno i savoiardi tagliati a metà.

13

Inzuppate i savoiardi rimasti nel succo di frutta e disponetene un primo strato sul fondo della tortiera.

14

Tenete presente che il succo di frutta è più denso del caffè e ci vorrà più tempo per essere assorbito dai biscotti.

15

Versate metà della crema al mascarpone e cospargete con le fragole a tocchetti, quindi coprite con la crema restante e mettete in frigorifero per un paio d’ore.

16

Prima di servire decorate con delle fragole fresche.