fbpx

Ragù di pesce, il condimento perfetto per pasta o risotti

Siete pronti a catapultarvi con i 5 sensi in mare? Con questo Ragù di pesce riuscirete ad assaporare i profumi, lo spettacolo e la delicatezza che solo il pesce può dare
Ragu di pesce ricetta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Il Ragù di pesce è un sugo che nasce dall’unione di varie tipologie di pesce: dal branzino al polipo ai gamberoni, sarà una vera e propria bontà per i vostri palati. Lo potrete utilizzare come condimento ad un primo piatto di spaghetti, paccheri o Garganelli fatti in casa oppure per insaporire del Pane casereccio durante un aperitivo nelle calde sere d’estate. Semplice e veloce da preparare, in quanto non richiede dei tempi di cottura lunghi come quelli del classico ragù di carne, risulterà appetitoso in ogni occasione.

Ingredienti per 4 persone

  • Branzino: 1 filetto
  • Calamari: 2
  • Gamberoni: 6
  • Vino bianco: 50 ml
  • Passata di pomodoro: 300 ml
  • Trito di sedano, carote, cipolla: q.b.
  • Peperoncino: 1
  • Olio extra vergine di oliva: q.b.
  • Aglio: 1 spicchio
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Totale: 55 minuti
  • Calorie: 84Kcal/100g

Preparazione

1

Prendere il filetto di branzino e, dopo averlo accuratamente risciacquato sotto acqua corrente, tagliarlo a piccoli cubetti con l'aiuto di un coltello.

2

Recuperare i calamari e lavare bene anch'essi sotto l'acqua.

3

Renderli a piccoli pezzi come è stato fatto precedentemente con il branzino.

4

Sgusciare i gamberoni, eliminare l'intestino con l'aiuto di uno stuzzicadenti e tagliarli a pezzi.

5

In una padella versare un goccio di olio extra vergine di oliva; aggiungere il trito di sedano, carote e cipolla già pronto oppure preparato precedentemente.

6

Inserire infine il peperoncino ed uno spicchio di aglio. Lasciare rosolare il soffritto per qualche minuto.

7

Dopodiché aggiungere anche il pesce reso a pezzi e scottare ancora qualche minuto gli ingredienti.

8

Sfumare con del vino bianco e lasciare evaporare l'alcol.

9

Eliminare lo spicchio di aglio. Versare all'interno della pentola ila passata di pomodoro e lasciare cuocere, a fiamma bassa, circa 30 minuti dopo aver allungato il sugo con un bicchiere di acqua.

10

Trascorso il tempo, il vostro Ragù di pesce sarà cotto e pronto per condire piatti di pasta o risotti.

Accessori

  • Tagliere
  • Coltello
  • Stuzzicadenti
  • Padella
  • Bicchiere
  • Cucchiaio

Consigli e suggerimenti

  • Provate a cucinare un ragù in bianco utilizzando del semplice pesce spada ed evitando l’aggiunta della passata di pomodoro.
  • Se voleste dare un tocco in più al vostro sugo, aggiungete delle zucchine tagliate alla julienne, dei broccoli o dei carciofi.
  • Se siete di fretta, vi suggeriamo di utilizzare del pesce congelato: il risultato sarà comunque eccellente.
  • Se vi servite di pesce fresco ed intero, potrete recuperare i suoi scarti per creare un gustoso brodo di pesce da poter impiegare in altre ricette.

Conservazione

Il Ragù di pesce può essere conservato in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni.