fbpx

Fagioli alla messicana di Bud Spencer

Un contorno saporito, i fagioli alla messicana compaiono nel film lo chiamavano Trinità con Bud Spencer e da allora sono molto famosi.
Fagioli alla Bud Spencer
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Molti di voi avranno ancora negli occhi la scena del film Lo chiamavano Trinità (1970) in cui Terence Hill letteralmente divora un piatto di fagioli alla messicana. Si narra che la scena sia stata girata un’unica volta, dopo che l’attore è rimasto a digiuno per 24 ore (alcuni dicono anche 48). Tra storia e leggenda, questo piatto è stato la sua fortuna e ha segnato il punto di partenza per la sua carriera cinematografica. Ispirati alla cucina tex-mex, questi fagioli prevedono moltissime varianti, ma la versione che vi proponiamo noi è la più semplice così che possiate arricchirla come preferite. Sono un contorno ideale per i piatti di carne, ma se vi dovessero avanzare, potete utilizzarli per condire la pasta.

Ingredienti per 4 persone

  • Fagioli: 1 lattina
  • Passata di pomodoro: 200 g
  • Carota: 1
  • Sale e pepe: q.b.
  • Sedano: 1 gambo
  • Olio extravergine: q.b.
  • Cipolla: 1
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Totale: 15 minuti
  • Calorie: 479 Kcal/persona

Preparazione

1

Tritate la carota e il sedano e riducete a fette sottili la cipolla. Rosolate il tutto in una padella con un filo di olio.

2

Unite i fagioli e lasciate insaporire qualche istante.

3

Sfumate con la birra tenendo il fuoco piuttosto alto.

4

Una volta che l’alcool sarà evaporato aggiungete la salsa di pomodoro, regolate di sale e pepe e continuate la cottura per 15 minuti. Servite caldo.