fbpx

Dita di strega, per un Halloween terrificante

Tra le ricette di Halloween quella più divertente e macabra sono le dita di strega. Preparate con solo due ingredienti e tanto sangue di ketchup.
dita strega halloween
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Le dita di strega sono la preparazione di Halloween più terrificante, “disgustosa”, somigliante e scenografica che io abbia mai preparato. Con solo due ingredienti semplicissimi sono riuscita a creare un piatto davvero strepitoso, chiunque nel vederlo non può che esclamare un grosso “wow”. Ammetto che mangiare queste dita faceva una certa impressione, ma dopo il blocco iniziale al primo assaggio è stato vero amore. Personalmente adoro i wurstel, prettamente di pollo, anche se cerco di evitarli quando più possibile visto il metodo di preparazione e i tanti conservanti utilizzati. Sarebbe meglio evitare di darli anche ai bambini, ma ogni tanto uno strappo alla regola è possibile farlo e soprattutto in una festa così scenografica come Halloween. Sono sicura che farete un figurone, sono di una facilità disarmante e potete servirli con un bel po’ di ketchup come nel mio caso, in modo da rappresentare il sangue a dita tagliate. Ad Halloween tutto ciò che è macabro fa scalpore e allora perché non preparare qualche ricetta di Halloween veramente tenebrosa? Sempre con i wurstel potete preparare delle deliziose mummie!

Ingredienti per 2 persone

  • Wurstel grandi di pollo: 3
  • Mandorle: 6
  • Salse a piacere: q.b.
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 15 minuti
  • Calorie: 230 kcal/100 g

Preparazione

1

Dividere a metà i wurstel,

2

praticare una incisione della stessa grandezza della mandorla (dovrà entrare ad incastro e non scivolare via)

3

e praticare dei taglietti sia all’inizio che alla fine del “dito”. Far saltare i wurstel in padella per circa 5 minuti, a fiamma media.

4

Inserire la mandorla e servire con le salse a piacimento.

Dita di strega dolci

Io ho preparato una versione salata delle dita di strega, ma sicuramente in giro vi sarà capitato di intravedere la versione dolce. Niente paura, sono facilissime da preparare quanto queste salate. Vi basterà preparare la vostra pasta frolla preferita (io scelgo sempre la mia frolla vegan: senza burro, latte o uova), creare dei bastoncini, i taglietti come spiegato prima e la mandorla per creare l’unghia. Solita cottura della frolla in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Nella versione dolce come creare l’effetto sangue? Semplice, con sciroppo di amarena, ribes o lamponi frullati e filtrati (per eliminare i semini) frutti di bosco misti frullati e filtrati (sempre per eliminare i semini, ma in questo caso otterrete un sangue più scuro).