fbpx

Tagliolini al limone, piatto rapido in 10 minuti

I tagliolini al limone sono un primo piatto semplicissimo da realizzare che ad ogni modo non deluderà il vostro palato, giacché è delizioso e profumatissimo.
tagliolini al limone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Se volete preparare qualcosa di gustoso ma siete di fretta, questa è sicuramente la ricetta che fa per voi! Per portare in tavola un piatto di tagliolini al limone servono appena 10 minuti e farete contenta tutta la famiglia. I tagliolini al limone sono un primo piatto semplicissimo da realizzare anche pe chi come massima aspirazione in cucina vuole cucinare un uovo fritto. I tagliolini hanno un sapore prelibato e dal gusto delicato che, ad ogni modo, non deluderà nessuno, anche chi è molto esigente. Va da sé che si deve amare molto il limone.

Ingredienti per 2 persone

  • Tagliolini: 200 g
  • Limone: 1
  • Burro: 25 g
  • Panna: 2 cucchiai
  • Olio: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Basilico: q.b.
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 30 minuti
  • Calorie: 239 kcal/100 g

Preparazione

1

Lasciate a bagno il limone con acqua e un cucchiaio di bicarbonato per eliminare le impurità. Intanto mettete a bollire l’acqua per la pasta.

2

Grattugiate la buccia del limone stando attenti ad evitare la parte bianca, che risulterebbe troppo amara.

3

Spremete soltanto mezzo limone con lo spremiagrumi e mettete da parte il succo ricavato,

4

eliminando eventualmente i semi.

5

In una padella antiaderente sciogliete il burro con un filo d’olio,

6

quindi aggiungete la buccia del limone e cuocete a fuoco medio per un minuto.

7

Versate anche il succo di mezzo limone e la panna,

8

facendo addensare per un paio di minuti a fuoco medio. Intanto, non appena l’acqua bolle, salate abbondantemente e versate i tagliolini.

9

Aggiustate il sugo di sale e pepe, quindi scolate la pasta al dente e versatela nella padella, facendola cuocere per un minuto.

10

Infine impiattate con un paio di foglioline di basilico e una spolverata di pepe.

Consigli e Suggerimenti

La pasta che potete utilizzare è anche quella fresca ed il risultato sarà ancora più buono. Vi consigliamo ad ogni modo di usare un taglio di pasta sottile, come i tagliolini appunto perché è un tipo di pasta perfetto per trattenere i sughi leggeri e non troppo ricchi. Per un risultato perfetto vi consigliamo di usare dei limoni dalla polpa succosa e dal succo non troppo acidulo come quelli di Amalfi o di Sorrento. Dal momento che dovrete utilizzare la buccia del limone per realizzare il sughetto, vi consigliamo di immergerlo in acqua con bicarbonato come abbiamo fatto noi oppure di usare limoni non trattati. Alla fine potete spolverare con del pepe bianco che risulta più delicato del pepe nero, che andrà comunque bene!