Skip to main content

Avete mai provato la Feta al forno? Unite questo formaggio greco a pomodorini, olive nere, scalogno e origano, per un tripudio di sapori che portano direttamente al mare d’estate. Un secondo piatto vegetariano, tipico delle trattorie in Grecia, davvero sfizioso e dai sapori inconfondibili del mediterraneo. Accompagnate la Feta al forno con del classico pane tostato oppure con la Pita. Prepararla è facile e veloce: vi bastano una teglia e il forno per ottenere un piatto sfizioso, da presentarsi anche come antipasto. Ecco la ricetta della Feta al forno.

Ingredienti per 2 persone

  • Feta: 500 g (2 pezzi da 250 g)
  • Pomodorini: 200 g
  • Scalogno: 4
  • Olive nere: 200 g
  • Olio Extra Vergine di Oliva: q.b.
  • Sale fino: q.b.
  • Origano: q.b.
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 1 ora
  • Totale: 1 ora, 10 minuti

Preparazione

1

Per preparare la Feta al forno, iniziare spennellando la teglia con dell'olio EVO, aiutandosi con un pennello da cucina in silicone.

2

Lavare bene i pomodorini sotto acqua corrente, tagliarli a metà e metterli da parte.

3

Passare allo scalogno: toglierne la buccia esterna e tagliarne ciascuno a fettine sottili. Metterlo da parte.

4

Passare alla composizione della teglia: versare i pomodorini tagliati sul fondo e versare anche lo scalogno. Distribuirli in modo da ricoprire tutta la base della teglia. Aggiungere il sale fino e 4 cucchiai di olio EVO.

5

Aggiungere anche le olive denocciolate e adagiare le due fette di Feta sopra al letto di ingredienti. Condirle con un filo di olio EVO e origano e fare cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 1 ora. Infine servire ancora calda.

Consigli e suggerimenti

  • Preparare la Feta al forno è davvero facile e veloce. L’importante è fare attenzione a creare uno strato di pomodorini, cipolle e olive sottostante alle fette di formaggio. Questo perché, se la feta fosse a contatto diretto con la teglia, rischierebbe di bruciarsi e attaccarsi al fondo, rovinando la ricetta.
  • Per un contrasto più intenso con l’acidità della Feta c’è anche chi cosparge le fette di formaggio greco con del miele, appena prima di infornarla. Da provare!
  • In alternativa alla teglia grande classica, potreste preparare la Feta al forno in monoporzioni cuocendola nelle simpatiche cocotte piccole.
  • A fine cottura, potreste anche grattugiare del parmigiano sulla superficie per far formare una deliziosa crosticina saporita.

Conservazione

Conservare la Feta al forno in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, e consumarla entro 3 giorni al massimo. Sconsigliamo la congelazione.

Lascia una risposta