fbpx

Smoothie, questi salutari sconosciuti

smoothie
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

È da tanto che li senti nominare e spesso ne senti decantare le qualità alla TV o sui giornali? Cerchiamo di capire cosa siano gli smoothie, questi sconosciuti che, con l’arrivo della bella stagione, spopolano nei Caffè e nei Bar.

Letteralmente “smooth” significa “omogeneo, liscio”: salta così subito all’occhio la sua consistenza. Sono bevande prevalentemente a base di frutta o anche verdura, a seconda dei gusti. Beh, potresti dirmi che ho scoperto l’acqua calda, che si tratta di un’altra parolona inglese per chiamare un prodotto che sulle nostre tavole esiste dai tempi delle nostre nonne: il frullato.

In realtà non è così: il frullati di frutta sono quasi sempre abbastanza liquidi ed insieme alla frutta ci sono lo zucchero e il latte (o il gelato nella versione fresca). Lo smoothie è più cremoso, la frutta frullata si amalgama e miscela per lo più con lo yogurt e, se ci si vuole rinfrescare, basterà aggiungere dei cubetti di ghiaccio o la frutta direttamente surgelata.

Smootie, ecco i vantaggi dei frullati di frutta

  • Assumi la tua dose giornaliera di frutta e verdura: spesso consumare la giusta dose quotidiana di frutta e verdura può essere una sfida, non abbiamo tempo, siamo sempre di corsa. Mescoliamo le quantità di frutta in uno smoothie, racchiudiamolo in bicchiere ermetico e via con noi! Esigenze nutrizionali? Soddisfatte!
  • Facile e veloce: sbuccia frutta e verdura, apri un vasetto di yogurt, frullatore & go! Poco tempo, tanta sostanza!
  • Missione benessere: alcuni programmi di dimagrimento promuovono la sostituzione di un pasto con una bevanda liquida. Gli smoothies forniscono al tuo corpo tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno. Ovviamente senza esagerare!
  • Detox: aggiungi ingredienti detossinanti come il cavolo, la misticanza, gli spinaci e aiuterai i processi di disintossicazione del tuo corpo.
  • Divertimento: molte persone trovano la creazione di smoothie molto piacevole. Puoi pensare a te stessa come ad una moderna alchimista che mescola e abbina diversi ingredienti!

Sono davvero tante le proprietà degli smoothies e abbracciano le sfere più ampie della nostra vita e del nostro star bene. Sfruttiamo, allora, la frutta e la verdura di stagione, aggiungiamo dello yogurt (bianco o alla frutta, a seconda di quel che ci piace di più) e siamo pronte a “smoothizzarci”!

Siete alla ricerca di un buon frullatore? Sceglietelo tra la nostra selezione di prodotti. Acquistarli è facile e veloce e sono garantiti da Amazon!

Smoothie, ricette da provare

Ecco alcune semplici ricette da rifare, veloce veloce: prendi un frullatore e, in 5 minuti, il tuo smoothie è pronto!

Smoothie Banana Ginger

1 banana
1 vasetto di yogurt alla vaniglia da 125 ml
½ cucchiaio di zenzero grattugiato
1 cucchiaio di miele

Smoothie Frutti Freschi

200 gr di fragole
½ banana
1 pesca
1 vasetto di yogurt bianco da 125 ml
5 cubetti di ghiaccio

Smoothie Linea

1 tazza di tè verde
2 cucchiai di miele
½ banana
½ tazza di mirtilli surgelati
1 vasetto di yogurt bianco magro da 125 ml

smoothie

Smoothie Mango e fragole

1 banana
1 mango
6 fragole grandi
1 vasetto di yogurt al cocco da 125 ml

Smoothie Detox

¼ di tazza di succo di carote
½ tazza di succo d’arancia
2 manciate di spinaci
2 manciate di cavolo tritato
4 cavoletti di Bruxelles
1 banana
1 mela
1 vasetto di yogurt bianco magro da 125 ml