fbpx

Ricotta al forno, ricetta facile e veloce con miele e pistacchi in 3 mosse

Il retrogusto salato e affumicato si incontra con la dolcezza unica del miele, per dare vita a una Ricotta al forno davvero sfiziosa
Ricotta al forno miele e pistacchi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La Ricotta al forno è tipica della regione Sicilia. Qui si prepara la cosiddetta ricotta infornata, una gustosa versione della Ricotta dal sapore leggermente affumicato e speziato, ottima come aperitivo o come secondo piatto accompagnato da verdure. Per preparare questa ricetta servono pochi ingredienti e la regina di questi è ovviamente la ricotta, che non deve essere freschissima. Per questo si presta perfettamente come ricetta per riciclare la ricotta già ‘vecchia’ di un giorno. Ecco come preparare la Ricotta infornata siciliana in 3 semplici passaggi.

Ingredienti

  • Ricotta: 1 da 250 g
  • Sale fino: q.b.
  • Pepe nero: q.b.
  • Miele: q.b.
  • Granella di pistacchi: q.b.
  • Olio Extra Vergine di Oliva: q.b.
  • Preparazione: 2 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Totale: 42 minuti
  • Calorie: 2 persone

Preparazione

1

Per preparare la Ricotta al forno, iniziare disponendola su una teglia foderata con carta forno.

2

Con un pennello da cucina in silicone, spennellarla con olio EVO su tutta la superficie. Aggiungere anche un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero.

3

Far cuocere la ricotta a 170°C in forno ventilato preriscaldato, per 40 minuti. Una volta sfornata, versarvi sopra del miele a piacere e la granella di pistacchi e servire.

Accessori

  • Teglia da forno
  • Carta forno
  • Pennello da cucina in silicone

Consigli e suggerimenti

  • La nostra ricetta della Ricotta al forno è molto semplice nella preparazione e nei sapori. Ma se volete renderla più particolare e sfiziosa potreste insaporirla, prima di infornarla, con altre spezie come la cannella o la noce moscata, oppure con altra granella di frutta secca: sostituite i pistacchi con nocciole, noci o mandorle tritate. In alternativa, potete arricchire la Ricotta al forno con aromi come il basilico, il prezzemolo, la salvia o l’origano. Realizzate la vostra versione preferita!
  • Per una riuscita ottimale della vostra Ricotta infornata, vi consigliamo di utilizzare una ricotta che non sia troppo acquosa; per questo è meglio se non è freschissima. L’ideale è che sia del giorno prima.
  • L’ideale è utilizzare una ricotta fatta in casa con ingredienti genuini e a km 0. Ma esistono in commercio numerose ricotte che sono comunque di ottima qualità. La dimensione non conta, potete utilizzare le ricotte grandi, quelle classiche o le mini ricottine. Il risultato resta comunque una goduria per il palato.

Conservazione

Conservare la Ricotta al forno in un contenitore ermetico in frigorifero. Consumarla entro 2 giorni. Riscaldarla velocemente, oppure farla tornare a temperatura ambiente, prima di mangiarla.