Polpette di melanzane

Ottima alternativa alle classiche polpette di carne sono le polpette di melanzane, un secondo piatto leggero che accontenterà tutti palati, anche i più esigenti!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Ottima alternativa alle classiche polpette di carne sono le polpette di melanzane, un secondo piatto leggero che con pochi ingredienti darà vita ad un finger food delizioso dove vi sarà difficile fermarvi dal mangiarne una dopo l’altra. Le polpette di melanzane sono molto semplici da preparare anche se il procedimento è sufficientemente complesso: vi sono parecchi passaggi. Molte regioni rivendicano la paternità del piatto ma è certo che questa ricetta appartenga al Meridione. Insomma, le polpettine possono diventare anche una soluzione ideale per un happy hour con gli amici che di sicuro lascerete a bocca aperta, anche per i più choosy che amano solo le polpette di carne!

Ingredienti per 6 persone

  • Melanzane: 800 g
  • Grana: 40 g
  • Asiago: 100 g
  • Pancarré: 7 fette
  • Uovo: 1
  • Basilico: q.b.
  • Aglio: 1/2 spicchio
  • Sale: q.b.
  • Pepe nero: q.b.
  • Pangrattato: q.b.
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 40 minuti
  • Calorie: 383 Kcal/melanzana

Preparazione

1

Lavare e sbucciare parzialmente le melanzane, tagliarle in quattro parti e metterle in acqua bollente leggermente salata per non farle annerire.

2

Lasciar cuocere per circa 10′, fino a quando risulteranno ammorbidite (controllare con una forchetta).

3

Scolare le melanzane e far raffreddare (importantissimo lasciar scolare bene in modo che non resti molta acqua, ne va della buona riuscita della ricetta).

4

A questo punto tritare insieme nel robot il pancarré, l’asiago, il grana ed eventualmente l’aglio; mettere il trito in una ciotola e aggiungere le melanzane ben pressate con le mani (per togliere l’ulteriore acqua in eccesso), l’uovo, il pepe nero, il sale, e il basilico.

5

Amalgamare bene il tutto e iniziare a formare le polpette, passarle una per volta nel pangrattato e pressarle un po’ con le mani.

6

Friggere in olio bollente, scolarle sulla carta assorbente e servirle.

7

Per renderle più leggere è possibile ungere una teglia e infornarle a forno preriscaldato a 200° per circa 20′.

Consigli e Suggerimenti

Le polpette di melanzane potete arricchirle con tutte le spezie che amate e, perchè no, creare un cuore filante al centro, magari con del galbanino. Per una versione più leggera, potete cuocerle al forno dopo averle spennellate con un po’ di olio. Se volete è possibile togliere dall’impasto l’asiago tritato e metterlo a cubetti all’interno della polpetta per un cuore filante!!! Buon appetito!