fbpx

Pollo al sale: una ricetta gustosa con solo 2 ingredienti

Il Pollo al sale è un piatto decisamente light ma al tempo stesso saporito ed accattivante. Ideale da preparare per un'occasione speciale o da servire sulle tavole di tutti i giorni
Pollo al sale ricetta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Il Pollo al sale è un piatto semplice e non impegnativo da realizzare: non servirà altro che recuperare un polletto intero, sale grosso e degli aromi per ottenere un piatto gustoso ed in grado di lasciare a bocca aperta i vostri ospiti. Questa sarà una ricetta ideale per chi è a dieta e vorrà rimanere leggero: infatti grazie alla cottura con il sale, la carne risulterà morbida e succosa cuocendo senza l’aggiunta di grassi. Portate a tavola questa pietanza con una Ratatouille di verdure al forno, un Purè di patate o con le classiche ed intramontabili patate al forno e vedrete che questo Pollo al sale vi sorprenderà per consistenza, aroma e gusto!

Ingredienti per 4 persone

  • Pollo: 1 kg
  • Rosmarino: 2 rametti
  • Timo: 3 rametti
  • Aglio: 1 spicchio
  • Olio extra vergine di oliva: 2 cucchiai
  • Pepe: q.b.
  • Sale grosso: 2,5 kg
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 1 ora, 30 minuti
  • Totale: 1 ora, 50 minuti
  • Calorie: 164Kcal/porzione

Preparazione

1

Prendere il pollo intero ed eliminare eventuali piume residue, bruciandole con l'aiuto di un cannello. Sciacquarlo sotto acqua corrente ed asciugarlo bene con carta da cucina.

2

Recuperare il prezzemolo e il timo e lavarli sotto acqua corrente; sbucciare l'aglio e, a seconda delle preferenze, lasciarlo in camicia per dare un sapore più delicato alla ricetta. Sistemare il pollo su un tagliere ed inserire al suo interno gli aromi e l'aglio.

3

Cospargere un po' di olio sulla sua superficie, massaggiandolo; dopodiché aggiungere anche una spolverata di pepe.

4

Recuperare una teglia e versare al suo interno il sale ottenendo uno spessore di circa 3 centimetri.

5

Posizionare il pollo al centro della teglia e ricoprirlo con il sale grosso rimasto.

6

Inserire la teglia in forno preriscaldato a 200° e lasciarlo cuocere per circa 90 minuti. Trascorso il tempo, sfornare il pollo ed eliminare tutto il sale. A questo punto trasferirlo su un piatto da portata e servire la pietanza ben calda.

Accessori

  • Cannello
  • Tagliere
  • Carta da cucina
  • Spago
  • Teglia

Consigli e suggerimenti

  • Vi suggeriamo di recuperare un po’ di spago da cucina per legare tra loro gli aromi, evitando così di disperderli all’interno del pollo.
  • Prestate attenzione a non rimuovere la pelle del pollo perché servirà a trattenere l’umidità che si creerà durante la cottura.
  • Provate a lasciare l’aglio in camicia, schiacciandolo leggermente con la mano: in questo modo si otterrà un sapore più delicato. In alternativa, tagliandolo a pezzi abbastanza grandi donerà un gusto più deciso ed intenso al vostro Pollo al sale.

Conservazione

Il Pollo al sale può essere conservato per massimo 2 giorni, all’interno del frigorifero, coperto con della pellicola trasparente.