fbpx

Polentine ai quattro gusti per le feste e non solo

Le polentine ai 4 gusti sono un antipasto goloso e versatile, ideale per il pranzo di Natale o della vigilia. Personalizzatele con ciò che preferite.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Le polentine ai quattro gusti sono un antipasto tiepido, perfetto anche per una cena in piedi. Questa ricetta ha molti passaggi, ma non è così complicata come sembra. Con una ricetta avrete a disposizione quattro antipasti. Ovviamente le varianti per questo piatto sono molte, potete sbizzarrirvi come meglio credete. Come potete vedere la polenta non è solo un piatto da consumare con il formaggio o con lo spezzatino.

Ingredienti per 6 persone

  • Farina gialla (o polenta istantanea): 500 g
  • Acqua: 2 L
  • Gorgonzola: 100 g
  • Mandorle: 50 g
  • Funghi misti: 200 g
  • Broccoli: 200 g
  • Filetti di acciughe sott’olio: 7
  • Piselli: 250 g
  • Code di gambero: 7
  • Spicchi d’aglio: 2
  • Olio extra vergine d’oliva: q.b.
  • Prezzemolo: q.b.
  • Sale e pepe: q.b.
  • Peperoncino: q.b.
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 55 minuti
  • Calorie: 150 Kcal/100 g

Preparazione

1

Preparate la polenta. Per chi avesse tempo, e voglia, consiglio quella classica con farina gialla, acqua e sale (seguite la ricetta sul sacchetto della farina). Dovete però armarvi di pazienza, ma soprattutto di olio di gomito e girare la polenta per un’ora. Se siete di corsa, come spesso accade durante le feste, ci sono in commercio tanti preparati per la polenta istantanea.

2

Quando la polenta sarà pronta (deve essere bella compatta) stendetela su un ripiano. Deve risultare alta circa un centimetro. Con l’aiuto di un coppapasta rotondo tagliate 24 cerchi.

Polenta avanzata? Preparate gli stick di polenta! Ottimi inzuppati in salse e intingoli!

Sgusciate le code di gambero ed eliminate il filetto nero. Lavatele e asciugatele.

3

Fate bollire i broccoli in acqua salata. Quando saranno teneri saltateli in una padella con olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e del peperoncino.

4

In un’altra padella fate saltare i funghi con olio extra vergine d’oliva, uno spicchio d’aglio e salate a piacere. Alla fine unite il prezzemolo tritato.

5

In una pentola fate bollire in acqua salata i piselli, se li usate surgelati. Frullateli con un mixer ad immersione.

6

In una o due teglie adagiate i dischi di polenta. Su sei adagiate una noce di gorgonzola e due mandorle. Su sei stendete la crema di piselli, che deve risultare compatta e non liquida. Su sei sistemate i broccoli e uno o due filetti di acciuga. Su sei adagiate i funghi.

7

Infornate a 180°C. Nel frattempo fate rosolare le code di gambero in una padella e infine sfumatele con del brandy.

Quando le polentine in forno saranno calde sfornate e adagiate sulla crema di piselli le code di gambero.

Polentine-ai-quattro-gusti1

Il gioco è fatto! Vi assicuro che una polentina tira l’altra. I vostri ospiti chiederanno il bis… quindi tenetevi pronti! Provare per credere!

Polentine-ai-quattro-gusti2