fbpx

Olive nere al forno, ricetta perfetta e assicurata

Come realizzare in casa le olive nere al forno, perfette per aperitivo e per arricchire altri piatti.
olive nere ricetta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La ricetta delle olive nere al forno è semplice e velocissima da realizzare. Si prepara in poco meno di un’ora e tutto sta nel tempo di asciugatura delle olive, che saranno pronte dopo circa 10 giorni di riposo. Le olive nere al forno possono essere servite come sfizioso aperitivo, oppure usate per arricchire altri piatti, come i filetti di platessa con capperi e olive, la scamorza affumicata al cartoccio e l’insalata di arance. Rese gustosissime grazie al trito di aglio, all’origano e al peperoncino, possono accompagnare taglieri di salumi e formaggi o possono essere frullate per creare un’ottima cremina da spalmare sul pane. Con la nostra ricetta otterrete delle olive al forno buonissime e dolci, non amare. Attenzione a scegliere le olive al giusto livello di maturazione: quelle perfettamente mature risulteranno meno amare e il tempo di riposo come vi indicheremo da procedimento completeranno il processo per ottenere olive saporitissime!

Ingredienti per 2 kg di olive

  • Olive nere: 2 kg
  • Sale: 100 g
  • Aglio: 2 spicchi
  • Arance: 1
  • Limoni: 1
  • Olio extravergine d’oliva: 200 ml
  • Origano: q.b.
  • Peperoncino: q.b.
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 1 ora, 30 minuti
  • Totale: 2 ore, 30 minuti
  • Calorie: 298 Kcal/100 g

Preparazione

1

Pulite le olive rimuovendo foglie e picciolo. Eliminate le olive con tagli, ammaccature e imperfezioni.

2

Lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente.

3

Sistematele in un contenitore capiente e aggiungete il sale.

4

Mescolate bene per distribuire il sale.

5

Copritele con un canovaccio e lasciatele riposare per 10 giorni. In questo modo perderanno il sapore amaro e si asciugheranno. Trascorsi i giorni di riposo, sciacquate le olive sotto l’acqua corrente.

6

Mettetele poi su un canovaccio e lasciatele asciugare, poi trasferitele su una teglia da forno.

7

Fatele asciugare in forno ventilato a 150° per 1 ora e 30 minuti. Poi sfornate e lasciate raffreddare.

8

Condite con aglio grattugiato e scorzetta d’arancia grattugiata.

9

Aggiungete origano e peperoncino a vostro gusto.

10

Infine, versate l’olio e il succo di limone fresco.

11

Mescolate fino a che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati, poi conservate in frigorifero all’interno di un contenitore chiuso per 1 mese al massimo.

Consigli e suggerimenti

In alternativa si possono congelare in sacchetti per alimenti. Al momento dell’uso è possibile scongelare e condirle. Oppure si possono utilizzare direttamente congelate da aggiungere alla preparazione di sughi o carni.

Il passaggio del riposo delle olive è fondamentale per far perdere loro tutto l’amaro.

Per questa ricetta devono essere usate olive fresche, preferibilmente appena colte, mentre non è possibile usare olive in salamoia.

Potete aggiungere alle vostre olive anche delle foglie di alloro tritate o un pizzico di paprika, per renderle ancora più sfiziose!