fbpx

 Involtini di prosciutto cotto e  formaggio

Gli involtini di prosciutto cotto con il loro cuore filante conquisteranno grandi e piccini. Provateli con il vostro formaggio preferito
involtini di prosciutto cotto
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Gli involtini di prosciutto cotto e formaggio… quanti ne ho mangiati in trent’anni di vita. Tante mie ricette le ho riprese dal repertorio di mia nonna con cui sono cresciuta. E questo piatto è sempre stato uno dei suoi pezzi forti. Già perché è la sua carta vincente quando si arriva tardi per il pranzo, c’è poco tempo e tante bocche affamate. Oppure c’è quell’invitato in più a sorpresa, che non si era tenuto in conto. Ecco che in frigo tiene sempre quella cartina di prosciutto cotto che accontenta tutti, anche i più piccoli. Ingrediente principale è il prosciutto cotto in cui andiamo ad arrotolare del formaggio. Per questo se riusciamo, conviene farci tagliare dal salumiere delle fette non troppo sottili di prosciutto. In questo modo sarà più facile maneggiarle e non si distruggeranno né durante la preparazione, né in cottura. Io ho personalizzato la versione di mia nonna. Lei si limita a prepararli con il ripieno di mozzarella, ma io ho voluto aggiungere il mio tocco moderno, provandole anche con altri formaggi e aromi. Il risultato è lo stesso, un involtino croccante dal cuore di formaggio filante.

Ingredienti per 2 persone

  • Prosciutto cotto: 4 fette
  • Formaggio: q.b.
  • Uovo: 1
  • Pan grattato: q.b.
  • Olio di semi per friggere: q.b.
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Totale: 25 minuti
  • Calorie: 400 kcal/100 g

Preparazione

1

Prendiamo le fette di prosciutto cotto, e le adagiamo delicatamente su un piatto. Mettiamo al centro le fettine di formaggio. Possiamo usare la mozzarella in fette, oppure una fettina di fontina o cheddar a seconda del vostro gusto. Possiamo anche aromatizzare con dell’origano se usate la mozzarella, o un trito di cipolla.

2

Arrotoliamo delicatamente, fino a formare degli involtini. Passiamo gli involtini nell’uovo, precedentemente sbattuto (non aggiungiamo il sale nell’uovo in quanto il prosciutto è già salato), e poi impaniamo nel pan grattato.

3

In una padella con olio caldo, andiamo a cuocere i nostri involtini, girandoli da entrambi i lati.

Curiosità:

Questi involtini di prosciutto e formaggio sono ottimi serviti caldi, con il cuore ancora filante di formaggio, ma anche freddi il giorno dopo, come buona alternativa al classico baracchino della pausa pranzo. Mi piace servirli in accompagnamento con un purè di patate, o dei fagiolini lessati, conditi con olio e limone, ma qualsiasi altra verdura di contorno si sposerà bene con questo secondo veloce e gustoso.

involtini di prosciutto cotto