fbpx

Finocchi in padella, leggeri e gustosi

Finocchi in padella
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

I finocchi in padella sono un’ottima ricetta da provare, non solo se siete a dieta o vi siete promessi di restare leggeri, ma anche se siete alla ricerca di una ricetta semplice ma ricca di sapore. Inoltre i finocchi possono essere abbinati come contorno sia a secondi di carne che di pesce. Per preparare questo piatto dovremo solo pulire il finocchio e lasciarlo cuocere in padella con aromi e gusti.

Ingredienti per 2

  • Finocchi: 500 g
  • Scorza: 1/2 arancio
  • Prezzemolo tritato: q.b
  • Olio Evo: q.b
  • Sale: q.b
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Totale: 40 minuti
  • Calorie: 55 Kcal/100 g

Preparazione

1

Pulire i finocchi tagliando con un coltello le cime e la base. Eliminare le foglie esterne che risultano più dure.

2

Lavare i finocchi sotto acqua corrente, tagliare a metà e successivamente in fette sottili.

3

In una padella scaldare un filo d’olio e mettere il finocchio lasciando cuocere a fuoco medio. Sfumare con il vino bianco e lasciar evaporare.

4

Continuare la cottura a fuoco medio per circa 10 minuti, con il coperchio, controllando che il finocchio si asciughi troppo ed eventualmente aggiungere acqua. Il tempo di cottura può variare in base allo spessore in cui è stato tagliato il finocchio. Servire i finocchi caldi, con una spolverata di prezzemolo tritato.

Accessori

  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello

Consigli e varianti

  • Gli scarti delle verdure, come in questo caso ciuffi, possono essere impiegati per preparare la base di un brodo vegetale o di carne. Immergiamoli in una pentola con acqua fredda, altre verdure e aromi e lasciamo cuocere.
  • In alternativa possiamo cuocere i finocchi in forno o a vapore e condire a piacere.
  • All’acquisto scegliamo finocchi il cui grumolo risulta bianco, compatto, senza macchie marroni e ammaccature. Le foglie devono essere di un verde brillante, ed emanare il caratteristico aroma fresco, simile all’anice.
  • Le varianti a cui possiamo dare vita sono numerose, poiché il finocchio con il suo gusto particolare ma delicato si sposa bene con diversi ingredienti. Scorze di limone e arance sono un abbinamento classico, così come olive, pomodorini ed erbe aromatiche. La ricetta dei finocchi in padella può diventare la base di ulteriori ricette. Possiamo infatti ripassare i finocchi in forno, con aggiunta di parmigiano e pangrattato, per avere una versione croccante dei finocchi gratinati. Se frullati possono diventare una base per dei gustosissimi flan o creme da accompagnare con dei crostini di pane.

Conservazione

Conservare i finocchi in padella in un contenitore chiuso, in frigo per 2-3 giorni.