fbpx

Filetti di orata: una ricetta sana e leggera in pochi passaggi

I Filetti di orata sono un secondo piatto light ma allo stesso tempo gustoso, ideali da servire nelle calde giornate estive e la cui cottura esalterà il profumo della tenera carne
Filetti di orata ricetta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

I Filetti di Orata sono un piatto semplice ma gustoso: in meno di 5 minuti avrete dei morbidi e umidi filetti perfetti da servire in bianco con olio, limone e prezzemolo. Potrete accompagnare questo piatto con delle bietole in padella, del riso Basmati in bianco o con le classiche e intramontabili patate al forno. Per gli amanti del pesce, vi proponiamo l’Orata al sale, light e veloce da preparare oppure un buonissimo Branzino al cartoccio con pomodorini. L’Orata è uno dei pesci più pregiati: il suo sapore è delicato e la qualità della sua carne è ottima. Insomma una ricetta sana e delicata, perfetta per chi non ama i pesci dal gusto troppo deciso. Ecco come cucinare i filetti di orata con la nostra ricetta semplice.

Ingredienti per 2 persone

  • Filetti di orata: 2
  • Olio extra vergine di oliva: 10 ml
  • Succo di 1 limone
  • Prezzemolo: q.b.
  • Sale fino: q.b.
  • Preparazione: 5 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Totale: 10 minuti
  • Calorie: 143Kcal/100g

Preparazione

1

Prendere i filetti di Orata e controllare la loro pulizia: con l'aiuto di una pinzetta da cucina eliminare eventuali lische e squamare la loro pelle.

2

Spennellare il pesce, dal lato della pelle, con dell'olio extra vergine di oliva.

3

Posizionare i filetti in una pentola scaldata leggermente; cuocere il pesce a fuoco medio per circa 5 minuti, adagiato dalla parte della pelle, e coprirlo con il coperchio.

4

Nel frattempo prendere il prezzemolo, lavarlo sotto acqua corrente e asciugarlo; dopodiché sminuzzarlo con l'aiuto di una mezzaluna.

5

Prelevare il succo del limone con uno spremiagrumi e filtrarlo con un colino.

6

In una ciotolina unire il prezzemolo tritato, l'olio extra vergine di oliva, il succo del limone e un pizzico di sale fino.

7

A questo punto verificare la cottura dei filetti: quando la carne sarà diventata bianca, l'Orata sarà pronta.

8

Spegnere il fuoco e preparare un piatto da portata per posizionarci sopra il pesce cotto.

9

Disporre sulla base del piatto un po' del sughetto preparato precedentemente.

10

Adagiare il pesce sul piatto e spennellarlo con ancora un po' di salsa al prezzemolo prima di servirlo caldo.

Accessori

  • Pinzetta da cucina
  • Squama pesce
  • Pennello da cucina
  • Pentola con coperchio
  • Mezzaluna
  • Spremiagrumi
  • Colino
  • Piatto da portata

Consigli e suggerimenti

  • Vi suggeriamo di utilizzare un coperchio di vetro per poter verificare la cottura del pesce senza doverlo sollevare.
  • Provate un’alternativa golosa aggiungendo in cottura qualche cucchiaio di passata di pomodori e delle olive verdi ed otterrete dei Filetti di Orata super saporiti.
  • Non buttate gli scarti del pesce: utilizzate la testa e la lisca per preparare uno squisito fumetto di pesce, utile in molte preparazioni come un risotto.
  • L’Orata va cotta dalla parte della pelle, in questo modo il filetto non si restringerà.

Conservazione

I Filetti di Orata si possono conservare in frigorifero, chiusi con della pellicola alimentare o all’interno di un sacchetto freezer, per massimo 1/2 giorni.