Skip to main content

La frittata di pasta è una ricetta che sembra banale, ma non lo è affatto. È facile da preparare ma è anche facile sbagliare dosi, ottenere un risultato poco saporito o poco compatto. Per questo motivo è importante seguire alcuni trucchi e accorgimenti per cucinare la frittata di pasta perfetta. Ideale da portare come pranzo al sacco per una giornata al mare o per una gita in montagna, la frittata di pasta è uno dei piatti unici più amati in sud Italia e nasce come una ricetta di riciclo, per utilizzare la pasta avanzata e tutto ciò che poteva essere conservato in frigorifero, per questo motivo prevedeva molte versioni diverse. Attualmente, però, la ricetta più diffusa vede l’uso dei bucatini, uova intere fresche, una bella porzione di parmigiano reggiano, sale e pepe. Alcune famiglie usano formati di pasta diversi, come penne o spaghetti, e aggiungono alla frittata di pasta salumi e formaggi. Noi vi proponiamo una variante molto semplice ma deliziosa, composta da spaghetti, uova, pancetta, parmigiano, sale, pepe e olio, pronta in 35 minuti!

Ingredienti per 4 persone

  • Spaghetti: 300 g
  • Uova: 4
  • Pancetta: 100 g
  • Parmigiano Reggiano: 50 g
  • Scamorza: 50 g
  • Olio extravergine d’oliva: q.b.
  • Sale fino: q.b.
  • Pepe nero: q.b.
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Totale: 35 minuti
  • Calorie: 453 kcal/porzione

Preparazione

1

Ponete sul fuoco una pentola capiente con ¾ di acqua e accendete a fiamma media. Cuocete gli spaghetti secondo il tempo indicato sulla confezione (di solito 10-12 minuti). Scolateli accuratamente e versateli in una ciotola con 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Unite il parmigiano grattugiato e il pepe nero e mescolate.

2

Tagliate la pancetta e la scamorza a cubetti. Fate rosolare la pancetta in padella per 5 minuti. Unite poi i due ingredienti agli spaghetti e mescolate.

3

In una ciotola rompete le uova e sbattetele con una forchetta. Versate le uova sulla pasta e amalgamate bene con una pinza o due forchette.

4

All’interno di una padella posta sul fornello a fiamma media versate 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Quando l’olio si sarà scaldato aggiungete gli spaghetti con il condimento. Lasciate cuocere 5 minuti, fino alla formazione di una leggera crosticina ai lati della frittata.

5

Con l’aiuto di un piatto rovesciate la frittata e fatela cuocere dall’altro lato per 5 minuti.

6

Trascorsi i minuti di cottura verificate che la frittata di pasta sia ben compatta e croccante. Spegnete il fuoco, lasciate riposare 10 minuti e servite.

Consigli e suggerimenti

Per ottenere un risultato migliore vi consigliamo di cuocere la pasta il giorno prima e conservarla in una ciotola, coperta da pellicola trasparente, assieme a 2 cucchiai di olio d’oliva. In questo modo la pasta sarà più compatta e non rilascerà acqua, rendendo la vostra frittata ancora più croccante ed evitando che la frittata si rovini durante la cottura.

Potete usare anche la pasta avanzata dal giorno prima. La ricetta originale prevedeva proprio l’uso di pasta al sugo avanzata, miscelata con parmigiano e uova, poi cotta in padella. Infatti esistono due versioni della frittata di pasta: rossa, con il pomodoro, oppure bianca come proposto nella nostra ricetta.

Potete aggiungere altri salumi, come il salame, lo speck o il prosciutto cotto a cubetti. Anche i formaggi sono sostituibili: vi consigliamo di usare formaggi a pasta semi dura come caciotte, Auricchio o caciocavallo silano o ragusano, dalla sapidità perfetta per questa preparazione. Potete usare formaggi dolci e piccanti.

Non versate troppo olio nella padella per cuocere la frittata e cercate di usare una padella perfettamente antiaderente.

Girare la frittata col piatto potrebbe essere difficile. Potete usare anche un coperchio piatto per agevolarvi nell’operazione, oppure utilizzare una seconda padella.

Conservazione

La frittata di pasta si conserva in frigorifero per 1 giorno, coperta da pellicola o all’interno di un contenitore a chiusura ermetica. Si sconsiglia di congelarla.

Lascia una risposta