Millefoglie, un dolce croccante e sfizioso

Uno dei dolci più tradizionali in assoluto della pasticceria è sicuramente la millefoglie, uno strato sull’altro di bontà e un gusto delicato fanno di questo dolce uno dei più amati di sempre. Potrebbe apparire come un dolce difficile da preparare, ma alcuni accorgimenti possono renderlo semplice e veloce. Ad esempio, se amiamo stare con le […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 6 persone
  • Calorie: 420 kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Pasta sfoglia: 2 rotoli
  • Crema pasticcera: 1 kg
  • Panna fresca: 250 ml
  • Zucchero: q.b. per la superficie della sfoglia
  • Mandorle a filetti: q.b.
  • Uovo sbattuto: 1
  • Cannella a piacere: q.b.

Uno dei dolci più tradizionali in assoluto della pasticceria è sicuramente la millefoglie, uno strato sull’altro di bontà e un gusto delicato fanno di questo dolce uno dei più amati di sempre.

Potrebbe apparire come un dolce difficile da preparare, ma alcuni accorgimenti possono renderlo semplice e veloce. Ad esempio, se amiamo stare con le mani in pasta, potremmo pensare noi alla realizzazione della pasta sfoglia, se invece desideriamo gustare questo dolce senza dover perdere troppo tempo in cucina, possiamo velocizzare il tutto utilizzando la pasta sfoglia già pronta.millefoglie

 

Procedimento:

1Srotolare sul tavolo di lavoro infarinato la pasta sfoglia, tagliare a metà, esattamente al centro il rettangolo di pasta sfoglia,

mille foglie

2bucherellare con una forchetta e spennellare tutta la superficie con l’uovo sbattuto.

mille foglie

3Infornare a 150° e far cuocere per circa 15/20 minuti a forno ventilato, fate cuocere una sfoglia per volta.

4Sfornare e cospargere di zucchero quando sono ancora calde, portare il forno a 220° e far dorare per altri 2/3 minuti le sfoglie.mille foglie

5Nel frattempo, alla crema pasticcera, aggiungiamo i 250 ml di panna fresca, precedentemente montata e amalgamiamo il tutto.

mille foglie

6Adesso si può procedere a montare la millefoglie, adagiamo sul piatto da portata adagiamo il primo rettangolo di pasta sfoglia, lo farciamo con la crema pasticcera e una manciata di filetti di mandorle, se lo gradite, aggiungete una spolverata di cannella, adagiamo sopra il secondo rettangolo e spalmiamo sopra la crema pasticcera e così via per gli altri due.

7Una volta completato con l’ultimo, decoriamo con i filetti di mandorle e con lo zucchero a velo.mille foglie

8Teniamo in frigorifero fino al momento di servire il nostro dolce che lascerà i nostri ospiti piacevolmente colpiti per il suo sapore delicato e per l’eleganza di questo dolce.

 

mille foglie

Maria Adriana Tomaselli

Un occhio ai fornelli, l'altro al mirino della macchina fotografica e un "nome d'arte" che a volte mi precede: Quella dei dolci, ma non solo dolci!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.