Crostata alla Nutella, il dolce che piace a tutti

Troppo spesso mi sento dire che la crostata alla Nutella è il dolce per quelli a cui i dolci non piacciono. Io non la penso proprio così, anzi! La crostata è un classico, un dolce che piace a tutti, ottimo per la colazione o la merenda. Ne esistono tantissime versioni che, a seconda delle farciture, […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 6 persone
  • Calorie: 493 kcal/ 100 g
  • Ingredienti

  • Acqua: 65 ml
  • Zucchero: 125 g
  • Olio di Semi: 35 ml
  • Olio Evo: 35 ml
  • Farina: 230 g
  • Cacao amaro: 20 g
  • Lievito: 1/2 bustina
  • Crema di Nocciole: 300 g
  • Panna o Mascarpone: 100 g

Troppo spesso mi sento dire che la crostata alla Nutella è il dolce per quelli a cui i dolci non piacciono. Io non la penso proprio così, anzi! La crostata è un classico, un dolce che piace a tutti, ottimo per la colazione o la merenda. Ne esistono tantissime versioni che, a seconda delle farciture, danno vita a dolci diversi. Basti pensare alla mitica torta della nonna che con la sua farcita a base di crema pasticciera e l’aggiunta di pinoli difficilmente vi deluderà.

Per preparare la crostata alla nutella potete optare per una base di pasta frolla tradizionale, oppure per una al cacao, magari senza burro come ho fatto in questa ricetta. Il ripieno invece è a base di crema di nocciole. Scegliete quella che più vi aggrada tra quelle in commercio prestando attenzione alla percentuale di nocciole che contiene: più ne ha, migliore è la crema. Per un risultato ancora più cremoso, aggiungete della panna o del mascarpone alla crema.

Come preparare la crostata alla nutella:

Come prima cosa prepariamo la pasta frolla. Io per rendere il tutto più cioccolatoso ho scelto una pasta frolla al cacao, ma anche quella tradizionale andrà benissimo. Io sono partita dalla pasta frolla vegana di Montersino e l’ho trasformata in questa versione al cioccolato.

1Come prima cosa sciogliete lo zucchero nell’acqua (io ho utilizzato zucchero di canna integrale, per questo è così scuro).

zucchero nell'acqua

2Aggiungete poi i due tipi di olio per creare un’emulsione.

emulsione

3Unite ora la farina setacciata con il cacao e il lievito e mescolate prima con un cucchiaio poi a mano.

aggiunta farina e cacao

4Trasferite l’impasto sul piano di lavoro infarinato e dategli la forma di un panetto.

panetto

4Avvolgetelo nella pellicola e trasferitelo in frigorifero per almeno un’ora. L’ideale sarebbe tutta la notte.

Trascorso il periodo di risposo, stendete la pasta frolla al cacao aiutandovi con due fogli di carta forno. Lo spessore ideale è inferiore al centimetro.

stendere la frolla

5Aiutandovi con la carta, trasferitela nello stampo da crostata. Rifilate i bordi e bucherellate il fondo con una forchetta.

trasferire nello stampo da crostata

6A parte preparate la farcitura mescolando la Nutella con il mascarpone o con la panna. In questo modo la crema in cottura resterà morbida, viceversa tenderà ad asciugare.

aggiunta ripieno

7Con l’impasto avanzato potete creare delle decorazioni sulla superficie.

Cuocete a 180°C per 35-40 minuti.

Beatrice Piselli

Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.