Pizza gelato, il finger food per i più piccoli

Pizza gelato, una pizza diversa dal solito, ma ugualmente tanto buona. Quando arriva la voglia matta di pizza, ma non si ha tempo per aspettare la lievitazione cosa si fa? Si cercano alternative semplici ed efficaci. Eccone una, la vostra casa profumerà degli stessi odori di una pizza normale, ma diversa. Non lasciatevi assolutamente ingannare […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie: 180 kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Pasta sfoglia: 1 rotolo
  • Passata di pomodoro: 200 ml
  • Provola: 100 g

Pizza gelato, una pizza diversa dal solito, ma ugualmente tanto buona. Quando arriva la voglia matta di pizza, ma non si ha tempo per aspettare la lievitazione cosa si fa? Si cercano alternative semplici ed efficaci. Eccone una, la vostra casa profumerà degli stessi odori di una pizza normale, ma diversa. Non lasciatevi assolutamente ingannare dal nome, è più buona di quanto si pensi.

E’ anche una fantastica idea come finger food per una cenetta o anche come rustico per una festa tra bambini, sarà fantastico vederli mangiare una pizza su uno stecchino, proprio come un vero gelato.

Come preparare la pizza gelato:

1Stendere un rotolo di pasta sfoglia su un piano pulito staccandola delicatamente dalla carta forno su cui è attaccata.

pizza gelato

2Ricavare dei rettangoli pressoché uguali.

pizza gelato

3Far asciugare a fiamma media la passata di pomodoro con un filo d’olio e un pizzico di sale, girando spesso con un cucchiaio di legno. Tagliare anche la provola a fettine.

4Versare su un primo rettangolo 2 cucchiaini di passata di pomodoro.

pizza gelato

5Sopra la provola a fette.

pizza gelato

6Infilare in basso uno stecchino per gelato

pizza gelato

6e richiudere con un altro rettangolo.

pizza gelato

7Sigillare bene i bordi con i denti di una forchetta, sistemare tutti i gelati su una teglia con carta forno e cuocere in forno già caldo a 180°C ventilato per circa 20 minuti. Dovranno essere ben dorati.

Il gelato pizza è formato da una base di pasta sfoglia che può essere tranquillamente sostituita con pasta brisè o lievitata e da un ripieno filante di pomodoro e provola che può essere ancora di più arricchito con gli ingredienti a piacere.

Avete già provato tutte le varianti della pizza “diversa”? Ricordiamo: la pizza girandola, la pizza cake, la piadi-pizza, il conetto pizza, pizza hot dog, danubio pizza, grissini alla pizza, pizza in padella, pane pizza, pizza senza impasto, pizza allo yogurt, pizzette, pizza a stella, pizza a racchetta, pizza con ragnatela di maionese.

E voi? La vostra variante preferita di farcire i gelati pizza qual è?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.