fbpx

Torta kinder fetta al latte, la merenda per i più piccoli

La nostra ricetta per realizzare la torta Kinder fetta al latte, buonissima e chiaramente ispirata alla famosa merendina.
torta kinder fetta al latte
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La torta kinder fetta al latte è un dolce particolare che ricorda la famosa merendina mangiata sempre volentieri dai più piccoli. E’ ideale come spuntino pomeridiano, per la colazione o anche sotto forma di semifreddo per conservarla più a lungo. E’ importante tenerla chiusa sotto una campana di vetro per torte e massimo, in frigo, per 3 giorni. E’ composta da una morbidissima base di pan di spagna al cioccolato e al centro una crema al latte.

Ingredienti per 4 persone

  • Uova: 3
  • Cacao amaro in polvere: 15 g
  • Lievito per dolci: 5 g
  • Zucchero semolato: 80 g
  • Farina 00: 63 g
  • Latte: 250 ml
  • Panna vegetale: 240 ml
  • Farina 00: 25 g
  • Zucchero semolato: 50 g
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Totale: 80 minuti
  • Calorie: 118 kcal/porzione

Preparazione pan di Spagna

1

Separare i tuorli dagli albumi. Aggiungere lo zucchero ai primi e con l’aiuto delle fruste elettriche montare fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.

2

A parte montare a neve ben ferma gli albumi.

3

Aggiungere al composto dei tuorli la farina, il cacao e il lievito mescolando con una spatola.

4

Aggiungere un poco di albumi montati al composto e amalgamare il tutto con una spatola e facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.

5

Aggiungere tutti gli albumi, imburrare e infarinare una tortiera con cerniera apribile e versare all’interno tutto il composto.

6

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Fare la prova stecchino, se infilando uno stecco nel dolce esce asciutto è possibile toglierlo dal forno. Far raffreddare completamente prima di estrarlo dallo stampo e di farcirlo.

Per la crema al latte

1

Mescolare in una padella, con una frusta a mano, il latte con lo zucchero e la farina evitando la formazione di grumi.

2

Far scaldare a fiamma media girando continuamente con la frusta fino a far addensare completamente la crema.

3

Non appena sarà pronta versarla in una ciotola, coprire con carta forno a contatto e far raffreddare completamente. Nel frattempo montare a parte la panna, aggiungere la crema al latte fredda e mescolare con le fruste elettriche alla massima velocità.

4

Dividere in 2 dischi il pan di spagna freddo, livellare sopra la crema e richiudere con l’altro disco.

5

Far riposare in frigo almeno 3 ore prima di consumarla.

Variante

Per una versione ancora più golosa è possibile stendere un velo di nutella prima di richiudere la torta con il secondo disco di pan di spagna.