Skip to main content

La sbriciolata alla Nutella è una torta semplice e golosa, perfetta per una merenda o una colazione dolce. Si tratta di una variante della classica sbriciolata in cui la base di frolla è arricchita con la crema di nocciole, magari preparata in casa seguendo la nostra ricetta.  La particolarità di questa torta sta nel fatto che l’impasto della frolla viene lavorato in modo molto veloce e, in seguito, sbriciolato con le mani: non serve quindi creare un panetto omogeneo, ma basterà unire gli ingredienti alla buona, senza troppa cura. E’ una ricetta che riesce sempre, non richiede ingredienti particolari e quindi è perfetta anche per essere preparata all’ultimo momento; diversamente dalla pasta frolla non necessita di riposo in frigo ed è buona anche tiepida. Per questo motivo è il dolce ideale da portare in tavola in caso di ospiti improvvisi. E’ una ricetta estremamente versatile; cambiando il ripieno porteremo in tavola un dolce sempre diverso. Provatela con la crema al pistacchio oppure con la crema di ricotta; entrambe le versioni vi conquisteranno all’istante! Una fetta di questa sbriciolata alla Nutella è come un abbraccio caloroso in una giornata fredda, una coccola golosa che ci riporta indietro nel tempo.

Ingredienti per 8 persone

  • Farina 00: 470 g
  • Zucchero: 160 g
  • Burro: 160 g
  • Uova: 2
  • Lievito per dolci: 8 g
  • Noci con il guscio: 5
  • Limone non trattato: 1
  • Estratto di vaniglia: 5 gocce
  • Nutella: 300 g
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 50 minuti
  • Totale: 1 ora, 5 minuti
  • Calorie: 120 Kcal/porzione

Preparazione

1

Tagliare 150 g di burro a cubetti ed inserirlo in una ciotola. Unire lo zucchero e amalgamare gli ingredienti utilizzando una frusta elettrica oppure la punta delle dita.

2

Sgusciare le uova e aggiungerle all’impasto amalgamando bene il tutto, continuando la lavorazione a mano oppure con la frusta elettrica. Unire anche 450 g di farina setacciata insieme al lievito.

3

Aggiungere l’estratto di vaniglia e amalgamare gli ingredienti

4

In un tegamino sciogliere i rimanenti 10 g di burro; prendere una teglia rotonda - diametro cm 22 - e spennellare con il burro fuso, quindi infarinare.

5

All’interno della teglia mettere metà del composto; schiacciarlo con il dorso di un cucchiaio per ottenere una base liscia e omogenea. Aggiungere la Nutella e livellarla con una spatola arrivando ad un cm dal bordo.

6

Schiacciare le noci, sgusciarle e inserire i gherigli sopra allo strato di Nutella. Lavorare l’impasto rimanente con le mani per formare delle grosse briciole e con queste coprire completamente la base.

7

Mettere in forno preriscaldato modalità statico a 170° per 50 minuti. Trascorso questo tempo toglierla dal forno; farla raffreddare prima di tagliarla e servirla.

Consigli e suggerimenti

Per ottenere una frolla friabile il burro deve essere di buona qualità e ben freddo. Per i dolci è sempre preferibile utilizzare il burro di centrifuga.

Possiamo sostituire 1/3 della farina prevista con lo stesso quantitativo di cocco disidratato per ottenere una versione più esotica.

La sbriciolata alla Nutella è un dolce da credenza quindi si può conservare per 2/3 giorni all’interno di una campana per dolci o di un contenitore a chiusura ermetica.

Lascia una risposta