fbpx

Pasta con la salsiccia facile e veloce

La nostra ricetta per preparare una deliziosissima pasta con la salsiccia in modo veloce e di grande effetto. Un piatto ideale che non farà sfigurare con gli ospiti.
Pasta con salsiccia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La pasta con salsiccia è un piatto semplice e gustoso, ma soprattutto molto veloce da preparare. Un primo piatto casareccio sfizioso ideale per cene in famiglia, ma potrebbe anche diventare un buon alleato in caso di un ospite improvviso. Si tratta in pratica di una pasta con il ragù bianco di salsiccia, il tutto colorato dai pomodorini ciliegino, non mancano dunque i colori per una bellissima presentazione del piatto. Noi abbiamo scelto di abbinare alla pasta con la salsiccia le penne rigate, naturalmente sono altrettanto adatti altri tipi di pasta. Un ingrediente che si sposa benissimo con la pasta e salsiccia è sicuramente il pecorino, da noi non utilizzato per questa ricetta.

Ingredienti per 4

  • Penne rigate: 320 g
  • Salsiccia: 350 g
  • Pomodorini ciliegino: 150 g
  • Cipolla: 1
  • Spicchio d'aglio: 1
  • Vino bianco secco: 100 ml
  • Olio Evo: q.b
  • Sale fino: q.b
  • Pepe nero: q.b
  • Sale grosso: 1 cucchiaio
  • Acqua: 3 l
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 25 minuti
  • Calorie: 205 kcal/100 g

Preparazione

1

Iniziamo con il mettete sul fuoco una pentola di acqua da salare a bollore per cuocere la pasta. Eliminate il budello della salsiccia e tagliatela a pezzetti.

2

Mondate la cipolla e tritatela finemente.

3

Infine lavate i pomodorini e tagliateli a pezzi.

4

Quando l’acqua bolle versate la pasta e cuocetela al dente. Controllate i tempi di cottura riportati sulla confezione.

5

Nel frattempo fate scaldare l’olio in una padella, aggiungete l’aglio e la cipolla.

6

Fate rosolare per un paio di minuti.

7

Eliminare l'aglio ed unite la salsiccia.

8

Sgranatela velocemente con una forchetta.

9

Quando sarà ben rosolata, salate, pepate e sfumate con il vino bianco.

10

Cuocete per circa 5 minuti avendo cura di far evaporar completamente il vino, aggiungere i pomodori a pezzi.

11

Unite un mestolo dell’acqua di cottura della pasta.

12

Cuocete ancora per qualche minuto, poi spegnete il fuoco. Scolate la pasta al dente con un mestolo forato e trasferite direttamente nella padella.

13

Mescolate velocemente e bene per amalgamare il tutto. Servite la vostra pasta con salsiccia ben calda.

Accessori

  • Pentola
  • Padella
  • Mestolo di legno
  • Mestolo forato
  • Coltelli
  • Forchette

Consigli e conservazione

Per un’ottima riuscita del piatto è ovvio che la scelta di una salsiccia di qualità rimane fondamentale, ma tutti abbiamo il nostro macellaio di fiducia che non ci deluderà!

E’ preferibile servirla subito ancora ben calda. Come per tutte le preparazioni della pasta è possibile aggiungere altri ingredienti a piacere come la panna e una abbondate spolverata di parmigiano se gradito.

Anche l’aggiunta di peperoncino in polvere può essere un’ottima idea.

La pasta con salsiccia si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni, in un contenitore ermetico. Scaldare prima di portare in tavola