fbpx

Crema di peperoni e due idee su come utilizzarla

La ricetta della crema di peperoni è molto semplice e versatile. Ottima con le uova sode, con i crostini o come sugo per la pasta.
crema di peperoni
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Oggi vi propongo la crema di peperoni, una preparazione di base, semplice e veloce, dal gusto garantito, e che può essere usata per creare diverse ricette. I peperoni sono un ortaggio davvero prezioso in cucina. La natura ce ne regala diverse varietà, dolci e piccanti, colorando di gusto e allegria le nostre tavole d’estate. Sono adatti a numerose preparazioni e cotture, e oltre ad essere ingrediente sfizioso di molte ricette, sono un buon alleato anche per la nostra salute. Sono infatti ricchi di vitamina A ed E e di sali minerali, anche se può risultare difficoltosa la digestione. Possiamo gustarli da crudi in insalate e pinzimonio, ripieni al forno, oppure semplicemente arrostiti alla griglia. Partiamo dai peperoni, io preferisco usare sia quelli rossi, dalla polpa croccante e sapore deciso, insieme ai peperoni gialli, dal sapore più dolce e succoso. Basterà farli cuocere in padella, o se preferite (e avete tempo), anche arrostirli in forno o su fiamma, per avere un aroma più affumicato. Andremo poi a frullare il tutto con un formaggio morbido, come crescenza, stracchino o robiola, a voi la scelta. Possiamo anche arricchire questa versione con prezzemolo, olive, capperi e pomodorini, o sostituire il formaggio con la panna.

Ingredienti per 2 persone

  • Peperone rosso: 1
  • Peperone giallo: 1
  • Stracchino: 100 g
  • Parmigiano: 1 cucchiaio
  • Sale: q.b.
  • Olio d’oliva: q.b.
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 30 minuti
  • Calorie: 143 kcal/100 g

Preparazione

1

Puliamo i peperoni, dopo averli sciacquati in acqua fredda, togliamo picciolo, semi e membrane interne. Tagliamo a strisce e andiamo a cuocere in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio in camicia. Facciamo cuocere a fiamma media, e se necessario aggiungiamo un po’ di acqua per evitare che i peperoni brucino. Insaporiamo con il sale.

2

Per renderli più digeribili possiamo rimuovere la pelle da ogni striscia di peperone.

3

Andiamo a mettere i peperoni nel mixer e uniamo il formaggio. Andiamo ad emulsionare il tutto. Le proporzioni tra peperoni e formaggio possono variare in base al proprio gusto personale, a seconda che vogliate una salsa più delicata o più decisa.

4

Regoliamo se necessario di sale, volendo possiamo aggiungere anche un cucchiaio di parmigiano, e del prezzemolo.

Curiosità:

La nostra crema ai peperoni è pronta. Come usarla? Possiamo consumarla in purezza abbinandola a crostini di pane croccante, oppure insaporire altri piatti: possiamo adagiarla su uova sode, condire un semplice petto di pollo cotto alla piastra, oppure farla diventare un sugo per la pasta.