fbpx

Biscotti con gocce di cioccolato con la ricetta facile

I biscotti con gocce di cioccolato sono ideali per la colazione o l'ora del te. Possono anche essere preparati con una frolla senza burro.
biscotti con gocce di cioccolato
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

I biscotti fatti in casa hanno tutto un altro sapore rispetto a quelli acquistati. Per questo motivo ho deciso di preparare i biscotti con gocce di cioccolato partendo da una base di pasta frolla per poi arricchirla con il cioccolato. Il risultato sono dei biscotti fragranti, ideali per la colazione o per l’ora del te. Si preparano velocemente e potete dar loro la forma che preferite, anche quella caratteristica a goccia. Questi biscotti con gocce di cioccolato sono diversi dai tradizionali cookies americani. Piuttosto sono simili alle gocciole, forse i biscotti più amati dai bambini per la colazione. Io li ho preparati con una frolla tradizionale, ma vengono benissimo anche con la pasta frolla senza burro.

Ingredienti per 6 persone

  • Farina: 300 g
  • Zucchero: 140 g
  • Burro: 150 g
  • Uovo: 1
  • Lievito: 1/2 bustina
  • Sale: q.b.
  • Gocce di Cioccolato: 50 g
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 45 minuti
  • Calorie: 488 kcal/100 g

Preparazione

1

Come prima cosa occorre preparare la pasta frolla che abbiamo detto può essere anche quella senza burro. Mettete in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale. Mescolate velocemente le polveri.

2

Aggiungete poi il burro e le uova e lavorate velocemente l’impasto. La pasta frolla infatti deve essere toccata il meno possibile o diventerà molle. Impastate solo con la punta delle dita, non occorre insistere troppo.

3

Aggiungete poi le gocce di cioccolato e incorporatele impastando velocemente.

4

Date all’impasto la forma di un salame. Avvolgetelo nella carta forno e lasciatelo in frigorifero per almeno un’ora.

5

Trascorso il tempo di riposo, molto importante per la riuscita della pasta frolla, prelevate il vostro salame e ricavatene con un coltello affilato delle fette di mezzo centimetro.

6

Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno uno di fianco all’altro.

7

Cuocete a 180°C per 15 minuti. Una volta sfornati potrebbero risultare ancora morbidi. Non temete, raffreddando acquisteranno la giusta consistenza.