fbpx

Biscotti al cioccolato, ricetta dei dolcetti ottimi per la merenda

Preparare dei deliziosi Biscotti al cioccolato, morbidi e gustosi, non è mai stato così semplice. Ecco la ricetta con il cioccolato fondente, ideale per la colazione.
biscotti al cioccolato
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Quanto sono buoni i Biscotti al cioccolato? Se siete alla ricerca di ricette per biscotti semplici fatti in casa, dovete assolutamente provarli: uno tira l’altro. Ottimi per la merenda con il tè pomeridiano o da inzuppare nel latte durante la colazione mattutina, i Biscotti al cioccolato sono anche un perfetto “calmante” per la sera prima di andare a letto: zucchero e cioccolato conciliano il sonno. A differenza di quelli con gocce di cioccolato, non sono preparati con pasta frolla, ma con una ricetta semplice, gustosa e con pochi ingredienti. Inoltre, la bontà di questi dolcetti è data dal cioccolato fondente fuso al posto del cacao in polvere. Ecco la ricetta facile e veloce dei Biscotti al cioccolato morbidi e sfiziosi.

Ingredienti per 15 persone

  • farina 00: 250 g
  • zucchero: 70 g
  • cioccolato fondente: 90 g
  • sale: 1 pizzico
  • uova: 2
  • olio di semi: 50 ml
  • lievito per dolci: 1 bustina
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 25 minuti
  • Calorie: 460 Kcal/100 g

Preparazione

1

Per preparare i Biscotti al cioccolato, iniziare mettendo in una ciotola capiente la farina, lo zucchero, il lievito e il sale.

2

Formare un incavo nel composto con la farina e rompere, al centro, le uova e versare l’olio. Iniziare a mescolare aiutandosi con un cucchiaio di legno.

3

A parte, sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

4

Aggiungere il cioccolato fondente fuso al composto e mescolare bene, prima con il cucchiaio e poi con le mani, in modo da miscelare gli ingredienti fino ad amalgamarli completamente.

5

Una volta che si ottiene un impasto liscio e omogeneo, formare un panetto.

6

Siamo pronti a formare i Biscotti al cioccolato: prelevare piccole porzioni di impasto grandi all’incirca come una noce. Schiacciarle leggermente con le mano e disporle su una teglia rivestita di carta forno, distanziate tra loro.
Cuocere i biscottini a 180°C per 15 minuti in forno statico preriscaldato e, una volta pronti, lasciarli raffreddare su una gratella prima di servirli.

Accessori

  • Due ciotole
  • Una pentola (per sciogliere il cioccolato a bagnomaria)
  • Un cucchiaio in legno
  • Una spatola da cucina in silicone
  • Carta forno
  • Una gratella

Consigli e suggerimenti

  • Se volete aromatizzare il vostro impasto e renderlo quanto più profumato possibile aggiungete la scorza grattugiata di un’arancia o di un limone, oppure aggiungete anche le bacche di vaniglia. Per i più golosi amanti del cioccolato, si possono aggiungere all’impasto le gocce o le scaglie di cioccolato fondente o al latte per rendere il tutto ancora più sfizioso. Otterrete dei biscotti casalinghi da leccarsi i baffi: i bambini li adoreranno.
  • Per fare dei Biscotti al cioccolato dall’effetto ‘crepato‘ in risalto (chiamato anche crinkles o craquelé), potete rotolare le palline di impasto prima nello zucchero semolato bianco e poi nello zucchero a velo. Durante la cottura, i biscotti tenderanno a gonfiarsi leggermente e a creparsi in superficie. In questo modo si formerà un contrasto visivo tra il cioccolato fondente e il bianco dello zucchero con un effetto particolare e, appunto, ‘screpolato’.
  • Questi gustosi Biscotti al cioccolato sono stati preparati senza burro per una resa più ‘light’. Ma se preferite preparare dei biscotti al cioccolato fondente con pasta frolla, dovrete sostituire l’olio con il burro in egual misura e lasciare riposare il panetto in frigorifero per almeno 40 minuti prima di realizzare le palline.

Conservazione

Conservare i Biscotti al cioccolato all’interno di una scatola di latta o altro contenitore ermetico e consumarli entro 10 giorni al massimo. Sconsigliamo la congelazione.