Torta 5 minuti per chi è sempre di fretta

La torta 5 minuti è uno dei dolci più veloci che io abbia mai preparato. Si mescola tutto in una ciotola senza fruste elettriche, frullatori o strumenti elettronici. 5 minuti del vostro tempo e via in forno, nel frattempo potete dedicarvi ad altro. Il suo profumo è inconfondibile, così come la morbidezza. Non farete in […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie: 220 kcal/100 g
  • Ingredienti

  • Farina 00: 200 g
  • Cacao amaro in polvere: 50 g
  • Zucchero semolato: 200 g
  • Latte: 200 ml
  • Uova: 3
  • Olio di semi di girasole: 100 ml
  • Lievito per dolci: 1 bustina

La torta 5 minuti è uno dei dolci più veloci che io abbia mai preparato. Si mescola tutto in una ciotola senza fruste elettriche, frullatori o strumenti elettronici. 5 minuti del vostro tempo e via in forno, nel frattempo potete dedicarvi ad altro.

Il suo profumo è inconfondibile, così come la morbidezza. Non farete in tempo a sfornarla e a metterla in tavola, sparirà in un attimo. Adoro prepararla la sera prima per la colazione del giorno dopo, con una tazza di caffè, cappuccino cremoso o succo di frutta fresco. Potrebbe essere un’dea per la merenda dei più piccoli o conservata nello zainetto per la merenda in mattinata.

Come preparare la torta 5 minuti

1Rompere le uova in una ciotola,

torta 5 minuti

2aggiungere il latte

torta 5 minuti

3e l’olio mescolando con una frusta a mano per amalgamare il tutto.

torta 5 minuti

4Dopo aggiungere lo zucchero,

torta 5 minuti

5sempre mescolando, la farina,

torta 5 minuti

6il cacao

torta 5 minuti

7e il lievito.

torta 5 minuti

8Mescolare bene con la frusta per evitare grumi, versare il una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno caldo a 180° per 35 minuti. Fare sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce. Far raffreddare completamente prima di servirla.

Note:

La torta in 5 minuti è molto versatile, è possibile prepararla sia bianca che al cioccolato. Per la versione bianca vi basterà sostituire gli stessi grammi di cacao con farina 00. E’ possibile anche dividerla in 2 dischi e farcirla con creme spalmabili (nutella, nutella bianca, crema al gianduia, crema alle mandorle, crema al pistacchio) o anche marmellate (mele cotogne, albicocca, pesca, ciliegia, agrumi). Avete mai pensato alle glasse in superficie? Sia al cioccolato fondente che al latte e bianco.

Perchè non servirla con un ciuffetto di panna montata, pallina di gelato e topping al caramello? Sarà un dolcetto semplice, ma di effetto come dopo cena per gli ospiti.

Per chi come me va a leggerezza sarà ottima anche solo con una spolverata di zucchero a velo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.