Tagliata di Manzo – Sale e rosmarino

Sono sicura che molti di voi prendono spesso la tagliata di manzo al ristorante pensando “Se non la mangio qui…” convinti che prepararla a casa sia un’impresa ardua. Vi dimostreremo che non è così e seguendo le nostre dritte otterrete un risultato incredibile! Procedimento: Scottare la carne alla brace, stando attenti che non si bruci […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie: 285 Kcal/porzione
  • Ingredienti

  • scamone tagliato a fette di circa 3 centimetri: 1 Kg e 200 g
  • rosmarino: 1 rametto
  • sale grosso: 50 g
  • pepe: q.b
  • olio: 2 cl
  • aceto balsamico: q.b

Sono sicura che molti di voi prendono spesso la tagliata di manzo al ristorante pensando “Se non la mangio qui...” convinti che prepararla a casa sia un’impresa ardua.

Vi dimostreremo che non è così e seguendo le nostre dritte otterrete un risultato incredibile!

tagliata-di-manzo

Procedimento:

1 Scottare la carne alla brace, stando attenti che non si bruci e che non cuocia troppo.

2 Intanto preparare in una ciotolina il condimento: mescolare il sale, l’olio, l’aceto balsamico, il pepe e il rosmarino, girare energicamente in modo che l’olio acquisti odore e lasciare macerare qualche minuto.

[step3] Quando la carne è pronta (cottura al sangue dai 3 ai 5 minuti), tagliarla a listelli sottili di massimo 1 centimetro. Eliminare il sangue in eccesso e condire con il nostro macerato di sale, olio e rosmarino.

Consigli:

Fare la tagliata è semplice e veloce, ma richiede alcuni accorgimenti.

1)     Il taglio della carne deve essere magro e privo di nervetti. Per questo si sceglie preferibilmente lo scamone: è una carne particolarmente magra, ma che rimane molto tenera.

2)     La tagliata va mangiata al sangue, sennò si rischia di mangiare una bistecca troppo dura.

3)     È possibile preparare il macerato di odori anche qualche ora prima. L’olio acquisterà corpo e sapore.

4)     È necessario servire la tagliata ancora calda. Si consiglia di tagliare la carne vicino una fonte di calore (ad esempio rimanendo vicino alla brace).

5)     Altri modi di condire la tagliata, sempre ottimi possono essere: ananas e radicchio freschi, radicchio e melanzane appassite in padella e la tipica rucola, grana e pendolini.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.