Cheesecake al limone, ricetta senza cottura

La cheesecake è un celebre dolce dal gusto unico ed originale, ormai diffusa in tutto il mondo e davvero apprezzatissima. Ne esistono infinite varianti, ed è possibile personalizzarla sino ad ottenere quello che può essere il dessert perfetto per ognuno di noi. Spesso la cheesecake al limone ci richiama l’estate, e la sua freschezza è ottima per […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 6 persone
  • Calorie: 225 kcal/100 g
  • Ingredienti per la base

  • Biscotti: 200 g
  • Burro: 125 g
  • Ingredienti per la crema

  • Yogurt al limone: 300 g
  • Mascarpone: 200 g
  • Zucchero: 100 g
  • Panna da montare: 250 ml
  • Gelatina (o colla di pesce): 10 g
  • Succo di limone: 1
  • Ingredienti per la glassa

  • Succo di limone: 75 ml
  • Succo d'arancia: 100 ml
  • Zucchero: 70 g
  • Maizena: 20 g
  • Ingredienti per la decorazione

  • Limone: 1
  • Ciliegie candite: 30 g

La cheesecake è un celebre dolce dal gusto unico ed originale, ormai diffusa in tutto il mondo e davvero apprezzatissima. Ne esistono infinite varianti, ed è possibile personalizzarla sino ad ottenere quello che può essere il dessert perfetto per ognuno di noi. Spesso la cheesecake al limone ci richiama l’estate, e la sua freschezza è ottima per ritemprarci dal calore di un torrido agosto, ma in realtà è un dolce per tutte le stagioni.

Se questo Natale volete sorprendere amici e parenti, provate a portare in tavola una bella cheesecake al limone, al posto del classico sorbetto. Farete un’ottima figura e sicuramente riceverete i complimenti di tutti i vostri ospiti. Il sapore fresco e deciso del limone è perfetto per favorire la digestione dopo un pranzo luculliano per festeggiare il Natale. Per non parlare poi della glassa al limone e all’arancia, un piccolo capolavoro per completare un dessert da leccarsi i baffi!

Se non avete fretta, vi consiglio di iniziare a preparare la cheesecake al limone il giorno prima, in modo da poterla lasciare tutta la notte in frigo. Più a lungo vi rimane, migliore sarà la sua consistenza. La preparazione non è affatto difficile, ma è appunto un po’ lunga, quindi non rimandate fino all’ultimo momento.

Procedimento per la cheesecake al limone

1Iniziamo a preparare la nostra cheesecake a partire dalla base. Prendete i biscotti secchi e sbriciolateli grossolanamente, quindi passateli nel mixer.

preparazione cheesecake al limone

2Nel frattempo sciogliete il burro e versatelo ancora tiepido in una terrina con i biscotti.

preparazione cheesecake al limone

3Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto semi-solido.

preparazione cheesecake al limone

4Foderate il fondo di una tortiera con carta da forno.

preparazione cheesecake al limone

5Ora versatevi il composto, livellandolo attentamente. Premete con un cucchiaio per compattare bene la base. Mettete in frigo per circa 20 minuti.

preparazione cheesecake al limone

6Mettete la gelatina in fogli in ammollo in acqua fredda.

preparazione cheesecake al limone

7Nel contempo mescolate con le fruste elettriche lo yogurt al limone, il mascarpone (o formaggio spalmabile tipo Philadelphia) e lo zucchero.

preparazione cheesecake al limone

8A parte, montate la panna per almeno 3 minuti, ottenendo così un composto spumoso.

preparazione cheesecake al limone

9Aggiungete la panna montata al composto di yogurt, mascarpone e zucchero, quindi frullate ancora fino a che non è ben incorporata.

preparazione cheesecake al limone

10Spremete il succo di un limone e mettetelo in un pentolino assieme alla gelatina ben strizzata.

preparazione cheesecake al limone

11Lasciatela sciogliere a fuoco basso per circa un minuto.

preparazione cheesecake al limone

12Aggiungetela quindi al composto precedentemente preparato, mescolando bene.

preparazione cheesecake al limone

13Prendete la tortiera con la base ormai solidificata e versateci sopra la crema, livellandola attentamente. Riponete di nuovo la tortiera in frigo per almeno 3 ore, meglio se per tutta la notte.

preparazione cheesecake al limone

Preparazione della glassa

14Trascorso il tempo necessario per consolidare la cheesecake, preparate la guarnizione per il vostro dessert. Spremete i limoni, fino ad avere 75 millilitri di succo (potete aggiungerne ancora un pochino se preferite il gusto amarognolo del limone).

preparazione cheesecake al limone

15Spremete anche le arance sino ad ottenere 100 millilitri di succo.

preparazione cheesecake al limone

16Versate tutto in un pentolino e aggiungete lo zucchero e la maizena.

preparazione cheesecake al limone

17Accendete il fornello a fiamma bassa e mescolate senza mai fermarvi per circa 4/5 minuti. A questo punto dovrete ottenere una crema abbastanza densa. Dopo aver tolto dal fuoco, lasciatela intiepidire sempre senza smettere di mescolare.

preparazione cheesecake al limone

18A questo punto prendete la tortiera e versate sulla cheesecake la crema, facendo attenzione che lo spessore sia uguale in ogni punto. Rimettete ancora il tutto in frigo per circa 30 minuti.

19Ultimo passo: la decorazione. Se volete rendere ancora più bella la vostra cheesecake al limone, potete guarnirla con qualche fetta di limone fresco. Per dare un tocco di colore, io ho aggiunto anche qualche ciliegia candita.

cheesecake al limone

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.