fbpx

Torta piumino, ricetta facile e golosa della torta che ricorda una trapunta

Dall'unione dei sapori del cacao e del formaggio spalmabile nasce una torta soffice e golosa adatta a ogni occasione: la Torta piumino, dalla trama a griglia in superficie
Torta piumino ricetta facile
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Il suo aspetto ricorda proprio la trama di una trapunta: la Torta piumino è un dolce soffice e goloso, facile da preparare e dal sapore che ricorda la Cheesecake. Infatti, la base morbida al cacao si unisce a sfiziose strisce di crema di formaggio per dare vita a questo dolce ottimo per ogni occasione. La trama chiara al formaggio ricorda appunto l’effetto a rombi dei classici piumini trapuntati: oltre che buona, è anche bella da vedere! Ecco la ricetta facile per preparare la golosa Torta piumino.

Ingredienti per una teglia da 40x40 cm

  • Uova: 6 medie
  • Zucchero: 300 gr
  • Olio di semi di arachidi: 120 g
  • Latte: 130 g
  • Cacao in polvere: 30 g
  • Lievito per dolci: 2 cucchiaini
  • Farina 00 (per dolci 180W): 340 g
  • PER LA CREMA AL FORMAGGIO:
  • Formaggio spalmabile: 250 g
  • Zucchero: 40 g
  • Uovo: 1
  • Amido di mais (maizena) o fecola di patate: 15 g
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Totale: 1 ora

Preparazione base

1

Per iniziare, separare i tuorli dagli albumi delle 6 uova necessarie per la base della Torta piumino, versandoli in due ciotole differenti.
Montare a neve ben ferma gli albumi con uno sbattitore elettrico o una planetaria.

2

Nell'altra ciotola, sbattere i tuorli delle uova insieme allo zucchero, fino a quando si ottiene un composto spumoso e omogeneo. Utilizzare sempre uno sbattitore a medio/alta velocità.

3

Una volta ottenuto il composto spumoso, aggiungere ai tuorli con zucchero anche il latte e continuare a sbattere a media velocità per incorporarlo.

4

Versare poi la farina precedentemente setacciata, il cacao e i due cucchiaini di lievito per dolci. Amalgamare il tutto con le fruste a bassa velocità.

5

Quando tutte le farine si sono amalgamate al composto, versare l'olio di semi continuando a mescolare con una spatola da cucina.

6

Quando anche l'olio è ben incorporato, aggiungere a più riprese anche gli albumi montati. Mescolarli al composto delicatamente e facendo movimenti circolari dal basso verso l'alto, in modo da non smontarli e sgonfiare l'impasto. Aiutarsi con una frusta o con una spatola da cucina. Tenere da parte.

Preparazione crema al formaggio e cottura

1

Prepariamo adesso la crema al formaggio utile per formare la griglia decorativa in superficie. In una ciotola versare l'uovo, lo zucchero, il formaggio spalmabile e l'amido di mais. Mescolare bene con una frusta a mano (o uno sbattitore a bassa velocità) fino a ottenere una crema liscia e senza grumi.

2

Versare la crema al formaggio ottenuta in una sac à poche con un'apertura di circa 1 cm di diametro o un beccuccio della stessa misura.

3

Prendere l'impasto al cacao della Torta piumino e versarlo interamente in una teglia 40x40 cm foderata con carta forno.

4

Procedere ora con la creazione della griglia: con la sac à poche, formare delle linee trasversali incrociate, formando una griglia su tutta la superficie della torta. Procedere in questo modo fino all'esaurimento della crema al formaggio.

5

Cuocere la torta in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 30/35 minuti. Una volta cotta, sfornarla, lasciarla intiepidire e infine servirla!

Accessori

  • 3 ciotole capienti
  • Sbattitore elettrico (o planetaria)
  • Setaccio da cucina
  • Spatola o frusta a mano
  • Teglia 40×40 cm
  • Sac à poche con beccuccio tondo da circa 1 cm di diametro
  • Carta forno

Consigli e suggerimenti

  • È possibile aromatizzare l’impasto della Torta piumino con della vanillina oppure con la scorza grattugiata di un limone.
  • Nel disporre le strisce di crema al formaggio in superficie, agire delicatamente e senza fretta. Una volta che viene cotta la torta, tenderanno a scendere leggermente rispetto al resto dell’impasto, formando l’effetto trapuntato sulla superficie.
  • La Torta piumino può essere consumata sia calda (o tiepida) che fredda, secondo le vostre preferenze!

Conservazione

Conservare la Torta piumino sotto una campana di vetro o in un contenitore ermetico, meglio se in frigorifero. Consumarla entro 2/3 giorni al massimo. Sconsigliamo la congelazione.