Skip to main content

La Torta Mars è quel dolce semplicissimo da preparare ma dal gusto strepitoso e dall’effetto davvero particolare! È perfetta per tutti gli amanti delle golosissime e celebri barrette Mars, ma anche per chi semplicemente ama i dolci croccanti con cioccolato e caramello. Forse non un dolce propriamente light, ma sicuramente gustoso e perfetto da preparare per una festa di compleanno sia di bambini, che di adulti, ma anche per colazione o per una merenda davvero golosa! Realizzarla è semplicissimo e veloce: impiegherete solo 10 minuti, più 2 ore di riposo della torta. L’unico accorgimento è essere molto veloci quando si mescolano gli ingredienti, in modo da garantire la perfetta riuscita del dolce. Vi basterà sciogliere le barrette Mars con il burro, unirle al riso soffiato e lasciare riposare il tutto due ore in frigorifero, per poi decorare con il cioccolato al latte. Facile e infallibile!

Ingredienti per 6 persone

  • Mars: 6 barrette, 270 g
  • Riso soffiato: 120 g
  • Burro: 50 g
  • Cioccolato al latte: 100 g
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 10 minuti
  • Calorie: 402 kcal/porzione

Preparazione

1

Rimuovete l’involucro esterno delle barrette di Mars. Appoggiate le barrette su un tagliere e tagliatele a pezzi grossolani.

2

Versate il burro e le barrette di Mars tagliate in una ciotola di vetro, adatta alla cottura a bagnomaria. Mettete sul fuoco basso una pentola piena d’acqua e posizionate la ciotola di vetro sopra la pentola.

3

Fate sciogliere il tutto a bagnomaria, mescolando con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo e liscio.

4

In una seconda ciotola versate il riso soffiato. Quando il composto di Mars e burro si sarà sciolto completamente, versatelo sul riso e mescolate velocemente con una spatola o con un cucchiaio di legno.

5

Foderate una ciotola o una tortiera di 22 cm di diametro con della pellicola trasparente alimentare. Versate all’interno il composto e schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio o con la spatola.

6

Coprite la superficie con altra pellicola a contatto, ovvero che tocchi direttamente il composto. Ponete la torta in frigorifero per due ore in modo che si compatti. Trascorso il tempo di riposo, scartate la torta e rovesciatela su un piatto da portata.

7

Tagliate a pezzi il cioccolato al latte, versatelo in una ciotola e sciogliete anche questo a bagnomaria, ponendo la ciotola sulla pentola con acqua bollente e mescolando fino a completo scioglimento. Appena pronto usate un cucchiaino per decorare, a vostro gusto, la superficie della torta Mars.

Consigli e suggerimenti

Potete usare lo stampo che preferite per realizzare la vostra torta, anche uno rettangolare o quadrato. L’importante è versare uno strato di composto di almeno 2 centimetri, in modo da ottenere poi dei pezzi piuttosto spessi.

Potete tagliare la Torta Mars in pezzetti e incartarli con carta forno o carta colorata per dolci, così da poterli regalare come snack.

L’uso del burro aiuterà la Torta Mars a non indurirsi troppo. Se, però, doveste tenerla in frigorifero, prima di servirla vi consigliamo di lasciarla qualche minuto a temperatura ambiente.

Vi consigliamo di usare il riso soffiato al naturale per la realizzazione di questa torta. Potete usare il rice crispies, ma rischierete che sia troppo dura.

Tenete la fiamma bassa durante la cottura a bagnomaria, così da assicurare il perfetto scioglimento delle barrette Mars.

Conservazione

Potete conservare la torta Mars sotto una campana per torte, fuori dal frigorifero, per 2 giorni al massimo. Vi sconsigliamo di congelarla.

Lascia una risposta