Colomba pasquale: la versione classica

La colomba pasquale è un dolce soffice, morbido e fragrante tipico delle festività pasquali. Non può assolutamente mancare sulle nostre tavole.
colomba pasquale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La colomba pasquale tra tutti i dolci di Pasqua è quella che non può mancare sulle nostre tavole durante questi giorni di festa. Di solito nella mia famiglia l’abbiamo sempre comprata, ma quest’anno ho voluto provare la soddisfazione di prepararla in casa. Devo dire che il risultato mi ha davvero stupito! Ottima, profumata, morbida, soffice e nemmeno difficile da preparare. Ne esistono varie versioni: al cioccolato, al pistacchio, con le nocciole…Io ho preferito la versione classica, ma ho non ho messo uvetta e canditi. La ricetta tradizionale prevede una lunga lavorazione, ma noi vi proponiamo una versione più veloce che vi permetterà di ottenere una fragrante colomba in poche ore, ma senza rinunciare al gusto. Per la preparazione, io ho utilizzato il bimby, ma il procedimento con la planetaria resta invariato. Sconsigliato farla a mano. Adesso non ci resta che preparare tutto l’occorrente e prepararci in anticipo per una Pasqua all’insegna della dolcezza! Se volete rimanere in tema Pasqua provate la nostra campana pasquale.

Ingredienti per 6 persone

  • Lievito di birra: 15 g
  • Farina manitoba: 100 g
  • Latte: 100 g
  • Farina manitoba: 150 g
  • Zucchero: 20 g
  • Tuorli (conservate gli albumi): 2
  • Uovo: 1
  • Burro morbido: 40 g
  • Farina manitoba: 100 g
  • Zucchero: 90 g
  • Lievito di birra sciolto in 2 cucchiai di latte: 10 g
  • Burro morbido: 100 g
  • Sale: 1/2 cucchiaino
  • Scorza grattugiata di Arancia: 1
  • Frutta mista candita: 75 g
  • Uvetta sultanina: 50 g
  • Vaniglia in polvere: 1 bustina
  • Aroma di mandorle: 1/2 fialetta
  • Mandorle pelate: 50 g
  • Zucchero: 50 g
  • Albume: 50 g
  • Granella di zucchero: 80 g
  • Mandorle con la pelle: 50 g
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Totale: 100 minuti
  • Calorie: 303 kcal/100 g

Preparazione

1

Per prima cosa dedichiamoci alla preparazione del lievitino impastando 100 g di farina manitoba con il latte e il lievito.

2

lasciamolo lievitare per circa 30 minuti o fino al raddoppio

3

Prepariamo il primo impasto per la nostra colomba pasquale aggiungendo al lievitino 150 g di farina manitoba, 20 g di zucchero, 2 tuorli e 1 uovo intero.

4

Uniamo 40 g di burro morbido.

5

Impastiamo.

6

Lasciamo lievitare per circa 45 minuti o fino al raddoppio.

7

Adesso prepariamo il secondo impasto: aggiungiamo al primo impasto 100 g di farina manitoba, 90 g di zucchero e 10 g di lievito sciolto nel latte. Impastiamo nuovamente.

8

Aggiungiamo 100 g di burro morbido, il sale, la scorza di arancia grattugiata e impastiamo.

9

Uniamo la vaniglia, l’aroma di mandorle e, se volete i canditi e l’uvetta strizzata.

10

Una volta impastato il tutto, prendete l’impasto della colomba pasquale e trasferitelo su un piano di lavoro abbondantemente infarinato (l’impasto risulterà morbido) e compattatelo con le mani.

11

dividetelo a metà

12

Prendiamo uno stampo di carta da 1 kg per colomba e disponiamoci l’impasto. Abbiate cura di far aderire bene l’impasto ai bordi dello stampo.

13

Spolverizziamo la colomba pasquale con della farina e copriamola con la pellicola. Sistemiamo la colomba all’interno del forno spento e lasciate lievitare circa 3 ore o fino al raddoppio.

14

Nel frattempo prepariamo la glassa per la copertura tritando le mandorle e lo zucchero

15

Aggiungiamo l’albume a mescoliamo.

16

Mettiamo da parte la glassa

17

Una volta terminata la lievitazione, preriscaldiamo il forno a 180°C. Ricopriamo la colomba pasquale con la glassa alle mandorle, spolverizziamo con la granella di zucchero e distribuiamo le mandorle.

18

Cuociamo in forno per circa 40-45 minuti (fate la prova dello stecchino per controllare la cottura). Lasciate raffreddare prima di servire