Skip to main content

I biscotti alla cannella sono un classico del periodo invernale, apprezzati da grandi e piccini per il loro profumo speziato e il loro gusto particolare. L’impasto viene realizzato con gli stessi ingredienti previsti per la pasta frolla, eccezione fatta per lo zucchero, che in questa versione viene sostituito da quello di canna che, oltre a conferire un colore più ambrato, regala ai biscotti un sapore più rustico. Una generosa dose di cannella conferisce ai biscotti un profumo speziato che invaderà piacevolmente tutta la casa, facendovi entrare all’istante in una dimensione tipicamente natalizia. I biscotti alla cannella possono essere preparati in diverse forme, a seconda dei propri gusti e delle occasioni. Possono essere realizzati a forma di palline, stelle, cuori, o anche con l’aiuto di taglia biscotti a tema natalizio. Per decorarli, si può utilizzare la ghiaccia reale, il cioccolato fuso, o anche semplicemente della granella di zucchero. La cannella è una spezia molto utilizzata in cucina, soprattutto in pasticceria; basti pensare alle Cinnamon rolls, le deliziose girelle da colazione oppure tutti i dolci a base di mela, un semplice frutto il cui sapore si sposa benissimo con il gusto aromatico della cannella. Tra i biscotti vi suggeriamo invece di provare i biscotti Linzer e le Zimtsterne, perfette per chi ha problemi di intolleranza al glutine. Questi semplici biscotti sono un’ottima idea per una merenda o una colazione golosa, accompagnati da una fumante tazza di tè o da un buona cioccolata calda. Possono diventare anche un regalo gradito per amici e familiari; confezionati in semplici sacchettini in cellophane trasparente, abbelliti con fiocchi in tessuto, nastri e stecche intere di cannella, diventano dei bellissimi regali di Natale fatti in casa con amore. Siate pronti a gustare la semplicità in ogni morso. I nostri biscotti alla cannella fatti in casa sono un invito a rallentare e assaporare i piccoli piaceri della vita.

Ingredienti per Per 6 persone

  • Farina 00: 400 g
  • Burro: 250 g
  • Zucchero di canna: 120 g
  • Tuorli: 4
  • Cannella: 1 cucchiaio
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 1 ora, 20 minuti
  • Calorie: 330 kcal/ 100 g

Preparazione

1

Versa in una ciotola la farina 00 e la cannella.

2

Mescola per amalgamare i due ingredienti e aggiungi il burro che dovrà essere morbido; puoi tirarlo fuori dal frigo almeno un paio di ore prima oppure passarlo al microonde per 10 secondi.

3

Con la punta delle dita intridi il burro nella farina; dovrai ottenere un composto sabbioso.

4

Aggiungi nella ciotola lo zucchero di canna e i tuorli.

5

Continua a lavorare il composto con le mani all’interno della ciotola, poi trasferisci l’impasto sopra ad un piano di lavoro.

6

Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola; mettilo in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

7

Trascorso il tempo di riposo riprendi il panetto dal frigo; spolvera il piano di lavoro con la farina e stendi con un matterello la pasta frolla ad uno spessore di 4 mm.

8

Taglia i biscotti utilizzando delle formine oppure dei tagliabiscotti.

9

A mano a mano che sono pronti adagiali sopra ad una teglia microforata oppure rivestita con carta forno. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti.

10

Sforna i biscotti e lasciali raffreddare.

Consigli e suggerimenti

Durante la fase di impasto, cerca di lavorare la pasta frolla il meno possibile. Un impasto veloce contribuisce a mantenere la consistenza friabile dei biscotti. Lo zucchero di canna può essere sostituito con quello muscovado, più scuro poiché contiene una percentuale di melassa aggiunta; conferirà ai biscotti un aroma ancora più pronunciato. Puoi utilizzare gli albumi avanzati per realizzare la Ghiaccia reale con la quale decorare i tuoi biscotti. Per una presentazione un po’ diversa puoi servire i tuoi biscotti alla cannella insieme ad una fonduta di cioccolato.

Conservazione

I biscotti alla cannella si conservano ben chiusi in un contenitore ermetico per circa 10 giorni.

Lascia una risposta