Peperoni in padella con cipolle e patate

La stagione migliore per gustare i peperoni è proprio l’estate. Se però desiderate portare in tavola una ricetta saporita, ideale come contorno per tutta la famiglia, non potete lasciarvi sfuggire i peperoni in padella. Sono facilissimi da preparare, saporiti e ottimi sia caldi che freddi. Ancora non vi basta? Potete utilizzarli come base per la […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie: 159 kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Peperone rosso: 1
  • Cipolla dorata: 1
  • Patata grande: 1
  • Olio: 2 cucchiai
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Menta: 1 rametto
  • Origano: 1 rametto

La stagione migliore per gustare i peperoni è proprio l’estate. Se però desiderate portare in tavola una ricetta saporita, ideale come contorno per tutta la famiglia, non potete lasciarvi sfuggire i peperoni in padella. Sono facilissimi da preparare, saporiti e ottimi sia caldi che freddi. Ancora non vi basta? Potete utilizzarli come base per la preparazione di frittate e torte salate.

Io li preparo in modo semplice e veloce perché quando posso preferisco non trascorrere troppo tempo davanti ai fornelli. Anche per gli amanti della cucina come me, l’esigenza di trovare piatti celeri da preparare, con questo caldo si fa sentire. Così, dopo un taglio veloce, tutto in padella con aromi e un filo di olio! Se adorate questo ortaggio, vi consiglio di provarne anche la versione in agrodolce, una vera delizia!

Vediamo insieme come preparare i peperoni in padella.

Ricetta veloce per i peperoni in padella

1Come prima cosa sbucciate la cipolla. Io ne ho messa una intera perché in famiglia è molto apprezzata. Voi potete anche ridurre le dosi. Tagliatela a metà e affettatela sottilmente. Trasferitela in padella.

2Lavate i peperoni, rimuovete il picciolo, i semi interni e i filamenti bianchi (sono loro che rendono il peperone poco digeribile) e tagliatelo a listarelle piuttosto sottili. Trasferitelo in padella insieme alla cipolla.

3Sbucciate la patata e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli o a fettine. Mettete in padella.

peperoni in padella

4Irrorate il tutto con un filo di olio, le erbe aromatiche (io le preferisco fresche per il loro sapore pieno) e mezzo bicchiere di acqua.

5Coprite e cuocete a fuoco medio finché le patate non saranno tenere. Considerate che ci vorranno circa 20 minuti. A metà cottura aggiustate di sale e, eventualmente, se dovesse asciugarsi troppo aggiungete altra acqua. A piacere, completate con una macinata di pepe fresco.

6Come detto, questo piatto oltre che essere un ottimo contorno, può essere la base per la preparazione di torte salate e frittate ricche, ideali da gustare durante un pic nic o come pranzo in spiaggia.

Beatrice Piselli

Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.