Lasagne di pane, ricetta del riciclo e non solo

C’è sempre una buona scusa per preparare una buona lasagna. Se non avete gli ingredienti meglio ancora! Con la lasagne di pane infatti, andiamo a creare un buon piatto gustoso e sostanzioso, senza usare la sfoglia di pasta. La lasagna classica prevede infatti di farcire sfoglie di pasta fresca all’uovo, con sugo e besciamella. Una […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 350 kcal/100 g
  • Ingredienti

  • pane: 10 fette
  • cipolla bianca: 1/2
  • spicchio di aglio: 1
  • passata di pomodoro: 200 g
  • Brodo vegetale: 100 ml
  • Basilico: q.b
  • Sale: q.b
  • Parmigiano: q.b
  • Olio d’oliva: q.b

C’è sempre una buona scusa per preparare una buona lasagna. Se non avete gli ingredienti meglio ancora! Con la lasagne di pane infatti, andiamo a creare un buon piatto gustoso e sostanzioso, senza usare la sfoglia di pasta.

La lasagna classica prevede infatti di farcire sfoglie di pasta fresca all’uovo, con sugo e besciamella. Una delizia che permette tante rivisitazioni, con verdure e pesce, e talvolta anche sostituendo la base di pasta con altri ingredienti. Il pane spesso avanza nella nostra dispensa, e per non riempirci di barattoli di pangrattato, vediamo come riutilizzarlo.

Per la lasagne di pane, veloce e semplice da realizzare, ci occorrono appunto del pane raffermo, sugo di pomodoro, mozzarella, basilico e parmigiano. Andremo ad ammorbidire il pane utilizzando del brodo vegetale. Come potete immaginare questa versione base, può essere arricchita a nostro piacimento, con della besciamella, ragù, pesto, salsiccia, funghi, e tutto quello che vi viene in mente.

lasagne di pane

Come preparare le lasagne di pane:

1Tagliamo il pane in fette, alte circa 1 cm, e le disponiamo sul fondo della nostra teglia, unta di olio.

pane raffermo

2In una padella andiamo a preparare il sugo: facciamo rosolare in olio caldo, della cipolla e uno spicchio d’aglio. Aggiungiamo la passata di pomodoro, un cucchiaio di acqua, e lasciamo insaporire. A metà cottura regoliamo di sale, ed eventualmente di zucchero, se la passata dovesse risultare troppo amara.

Quando il sugo è pronto, versiamo il brodo vegetale sulle fette di pane, aggiungiamo qualche mestolo di sugo, e la mozzarella tagliata a fettine.

preparazione lasagne di pane

3Ultimiamo con qualche foglia di basilico ed una manciata di parmigiano, ripetendo per lo strato superiore.

lasagne di pane

4Inforniamo in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti.

Serviamo la nostra lasagna calda, con qualche foglia di basilico fresco.

Curiosità:

Questa lasagna di pane ricorda un po’ i sapori che stanno tra la cremosa pappa al pomodoro, e la frisella, dove si bagna leggermente del pane duro, lasciandolo croccante, per condirlo con una dadolata di pomodori. Due consistenze diverse, ma con gli stessi ingredienti. Con il pane raffermo possiamo infatti sbizzarrirci in numerose ricette, e sappiamo già che l’abbinamento con il pomodoro, è semplice sostanzioso e sa di estate.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.