Come fare la pasta frolla: la ricetta base per una riuscita perfetta

La pasta frolla è alla base di molte preparazioni dolciarie, si presta a mille usi ed è anche semplice da realizzare. Molti però la temono e ripiegano su quella surgelata o del banco frigo. Per una riuscita perfetta della pasta frolla bisogna prestare particolare attenzione alla velocità di lavorazione dell’impasto. Infatti la massa non deve […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 4 persone
  • Calorie: 52 Kcal/100 g
  • Ingredienti

  • Farina 00: 250 g
  • Burro freddo: 125 g
  • Sale: 1 pizzico
  • Tuorli: 3
  • Zucchero semolato: 100 g
  • La buccia grattugiata di: 1/2 limone

La pasta frolla è alla base di molte preparazioni dolciarie, si presta a mille usi ed è anche semplice da realizzare. Molti però la temono e ripiegano su quella surgelata o del banco frigo.

Per una riuscita perfetta della pasta frolla bisogna prestare particolare attenzione alla velocità di lavorazione dell’impasto. Infatti la massa non deve assolutamente riscaldarsi e per questo motivo gli ingredienti utilizzati devono essere freddi da frigorifero.

Con pochi e semplici accorgimenti potrete realizzare una perfetta pasta frolla da usare come base per le vostre crostate o per dei semplici e golosi biscotti.

Procedimento per la pasta sfoglia

1Fate la fontana con la farina e spezzettate al centro il burro tagliato a cubetti e il pizzico di sale.

2A questo punto iniziate a lavorare i due ingredienti con la punta delle dita, dovrete ottenere un composto simile al pangrattato, se necessario, cioè se le vostre mani si riscaldano troppo, bagnatele sotto acqua correte fredda.

ingredienti-pasta-frolla

prepazione-pasta-frolla1

3Rifate la fontana e addizionate al centro i tuorli, lo zucchero e la buccia del limone. Impastate velocemente, in modo da non riscaldare troppo la massa, per ottenere un panetto omogeneo e morbido.

preparazione-pasta-frolla2

pasta-frolla-pronta

4Avvolgete la pasta frolla in pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigo almeno 30 minuti prima dell’uso.

pasta-frolla-pellicola

pasta-frolla

5Potrete conservare in frigo la pasta frolla per 4-5 giorni oppure congelarla tranquillamente, quando vi servirà basterà scongelarla il giorno prima, direttamente in frigo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.