Cavolfiore gratinato, un contorno al forno

Sono certa che a sentir parlare di cavolfiore molti di voi avranno stortato il naso pensando al terribile odore che appesta la casa dopo averlo cotto. Dovete sapere però che il cavolfiore gratinato vi farà dimenticare tutti quei problemi. Nella maggior parte dei casi prepariamo il cavolfiore al vapore o lesso per poi condirlo con […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 245 kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Cavolfiore piccolo: 1
  • Burro: 50 g
  • Farina: 50 g
  • Latte: 500 ml
  • Sale: q.b.
  • Noce moscata: q.b.
  • Formaggio grattugiato: 50 g

Sono certa che a sentir parlare di cavolfiore molti di voi avranno stortato il naso pensando al terribile odore che appesta la casa dopo averlo cotto. Dovete sapere però che il cavolfiore gratinato vi farà dimenticare tutti quei problemi. Nella maggior parte dei casi prepariamo il cavolfiore al vapore o lesso per poi condirlo con un filo di olio e uno di aceto, in insalata. Un piatto semplice che ci permette di gustare questo ortaggio autunnale con tutte le sue proprietà.

Ogni tanto però mi piace arricchire i miei piatti creandone versioni un po’ più golose e accattivanti. Nel caso di broccoli e cavolfiori, il gratinato è la soluzione che preferisco. Potete preparare una besciamella leggera, senza burro, anche nella versione senza lattosio magari usando del latte di soia.

Cercate un tocco di sapore in più? Aggiungete alla besciamella dei wurstel a cubetti o del prosciutto oppure, per mantenere la ricetta vegetariana, dei cubetti di formaggio filante.

Amate le verdure gratinate? Provate la nostra ricetta dei finocchi gratinati!

Come preparare il cavolfiore gratinato:

1Come prima cosa lavate il cavolfiore sotto acqua corrente. Con un coltello staccatene le cimette e mettetele in una pentola con abbondante acqua salata.

cavolfiore lesso

2Lessateli per circa 15 minuti, finché non saranno teneri. Testane la cottura infilzandoli con una forchetta.

3Nel frattempo preparate la besciamella. Sciogliete il burro in una casseruola, quindi unite la farina.

burro e farina per besciamella

4Lasciate cuocere finché non assumerà un colore nocciola.

roux

5Aggiungete poi il latte a filo, mescolando con una frusta. Non devono esserci grumi. Portare a bollore, quindi abbassate il fuoco e fate addensare. In ultimo regolate di sale e noce moscata.

aggiunta del latte

6Scolate con una schiumarola il cavolfiore e aggiungetelo alla besciamella.

cavolfiore con besciamella

7Mescolate bene e trasferite in una pirofila adatta alla cottura al forno.

8Cospargete con formaggio grattugiato e passate al grill per una decina di minuti.

cavolfiore gratinato

Beatrice Piselli

Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.