Crocchette di pollo, croccanti e leggere

Le crocchette di pollo sono uno di quei secondi che preparo quando voglio una mini coccola per me e la mia famiglia, uno di quei comfort food ideali per una serata diversa e all’insegna dei fast food. Ormai sono sempre più rari le mie presenze in questi fast food dove ci sono solo cibi spazzatura […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 5 persone
  • Calorie: 296 kcal/100 g
  • ingredienti

  • petto di pollo: 500 g
  • uova: 3
  • misto per arrosti: 2 cucchiai
  • paprika dolce: 1 cucchiaio
  • pangrattato: q.b
  • olio di girasole: q.b

Le crocchette di pollo sono uno di quei secondi che preparo quando voglio una mini coccola per me e la mia famiglia, uno di quei comfort food ideali per una serata diversa e all’insegna dei fast food. Ormai sono sempre più rari le mie presenze in questi fast food dove ci sono solo cibi spazzatura e poco salutari, preferisco prepararle da me in casa.

Sebbene non abbiano lo stesso sapore di fritto e di “calorie” sono allo stesso tempo squisite e molto molto buone. Io le ho aromatizzate con paprika dolce e misto per arrosti, ma voi potete ometterli (vi consiglio vivamente di no). Servitele con salse, panini o come stuzzichini in un buffet. Sono ideali anche per i bambini, accompagnate da verdure o insalata.

crocchette di pollo
>

1Tagliare a tocchetti il petto di pollo e frullarlo finemente in un mixer. Versarlo in una ciotola e aggiungere l’uovo, il misto e la paprika.

crocchette di pollo

2Mescolare fino a formare un impasto omogeneo. Dividere l’impasto in 3 porzioni e con ognuna formare un filoncino compatto.

crocchette di pollo

3Avvolgerlo nella carta alluminio e cuocere i filoncini in acqua bollente per 20 minuti. Far intiepidire e tagliare le crocchette dello spessore di circa 3-4 cm.

crocchette di pollo

4Panare le crocchette nell’uovo e nel pangrattato, sistemarle sulla teglia e oliarle con l’olio di girasole.

crocchette di pollo

5Cuocere in forno caldo a 200° per circa 20 minuti, dovranno dorare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.