Orata al sale

L’orata al sale, conosciuta anche come “orata in crosta di sale” è un piatto molto leggero e facile da preparare. E’ possibile sostituire l’orata con qualsiasi tipo di pesce bianco come ad esempio la spigola. La cottura nella crosta di sale rende il pesce morbidissimo e molto saporito e non preoccupatevi perché il pesce non verrà […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 164 kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Orate medie: 2
  • Sale grosso: 1 kg
  • Prezzemolo: 1 mazzetto
  • Olio: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.

L’orata al sale, conosciuta anche come “orata in crosta di sale” è un piatto molto leggero e facile da preparare. E’ possibile sostituire l’orata con qualsiasi tipo di pesce bianco come ad esempio la spigola.

La cottura nella crosta di sale rende il pesce morbidissimo e molto saporito e non preoccupatevi perché il pesce non verrà assolutamente salato all’interno! Con questo tipo di cottura il pesce non va squamato sia perché così il sale non penetra troppo all’interno, sia perché  in questo modo rimane più succoso.

La tecnica di cottura al sale garantisce un ottimo risultato perché esalta la freschezza e il sapore del pesce e permette di cuocere senza grassi aggiunti conservando i nutrienti del pesce. Questo piatto è perfetto per una cena leggera accompagnato con una insalata mista o delle patate lesse o al forno.

Procedimento

1Per prima cosa eviscerate il pesce o fate fare questa operazione al pescivendolo.

preparazione-orata-al-sale

2Disponete un letto di sale grosso in una teglia e adagiatevi il pesce precedentemente lavato e asciugato.

preparazione-orata-al-sale-2

3Condite la pancia della vostra orata con sale, pepe, olio e prezzemolo

preparazione-orata-al-sale-3

4Ricoprite con il sale rimasto in modo da compattare bene

preparazione-orata-al-sale-4

5Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 30-40 minuti.

6A fine cottura, fate intiepidire il pesce e rompete con delicatezza la crosta di sale aiutandovi con un coltello, facendo in modo che non entri all’interno del pesce.

7Sfilettate il pesce e servite con un’ emulsine di olio e limone

Clelia Manganaro

Ciao! sono Clelia! Sono siciliana e amo la buona cucina! Adoro preparare saporiti manicaretti per mio marito e per tutte le persone che amo! Penso che il cibo sia unione e felicità!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.