Zuccotto con ricotta e amarene

Lo zuccotto è un dolce tipico toscano che prevede nella sua versione originale il pan di Spagna, la ricotta, il cioccolato e scorza di agrumi, oggi io vi proponiamo la nostra versione “zuccotto con ricotta e amarene"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Lo zuccotto è un dolce tipico toscano che prevede nella sua versione originale il pan di Spagna, la ricotta, il cioccolato e scorza di agrumi, oggi vi proponiamo la nostra versione “zuccotto con ricotta e amarene“. Lo zuccotto alla ricotta e un dolce al cucchiaio di origine toscana. La sua forma tipica è quella di una cupoletta, e in origine era composto da una calotta di pan di Spagna, ripiena di ricotta con l’aggiunta di miele, mandorle, fichi secchi o scorza di agrumi. Oggi ne esistono moltissime varianti, tant’è che in questa ricetta ve la presenteremo con ricotta e amarene. Ma non solo!! La calotta oggi la si può fare con i savoiardi, i Pavesini e persino con il pandoro o il panettone. Anche la crema di farcitura può essere sostituita con un ripieno di gelato. Richiede pochissimo tempo di realizzazione soprattutto se si utilizzano, come già detto il pandoro e i panettoni già pronti.

Ingredienti per 6 persone

  • Uova intere: 5
  • Zucchero semolato: 175 g
  • Farnia 00: 150 g
  • Fecola di patate: 50 g
  • Vaniglia: 1/2 bacca
  • Lievito: 1 cucchiaino (facoltativo)
  • Acqua: 140 g
  • Zucchero:70 g
  • Maraschino: 30 g
  • Succo di amarena: 4 cucchiai
  • Ricotta: 400 g
  • Latte condensato: 170 g
  • Panna montata: 200 g
  • Amarene: q.b.
  • Gelatina: 2 fogli (6 g. circa)
  • Panna: 300 g
  • Amarene: q.b.
  • Preparazione: 1 ora
  • Cottura: 45 minuti
  • Totale: 1 ora, 45 minuti
  • Calorie: 587 Kcal/porzione

Preparazione pan di Spagna

1

Iniziare con la preparazione del pan di Spagna, la cui ricetta troverete nel nostro sito

Preparazione della Bagna

1

Mettere in un pentolino l’acqua e lo zucchero e far bollire per 5′ dopodiché aggiungere il maraschino e spegnere il fuoco, far raffreddare e aggiungere il succo di amarena.

Preparazione Crema

1

Sciogliere la gelatina (precedentemente ammollata in acqua fredda) in tre cucchiai di latte bollente, nel frattempo setacciare la ricotta.

2

Aggiungere il latte condensato e mescolare, poi la panna precedentemente montata amalgamando dal basso verso l’alto.

3

Infine aggiungere la gelatina (ormai tiepida)

4

E le amarene e mescolare sempre dal basso verso l’alto.

5

Adesso ricoprire una ciotola a cupola con pellicola,

6

Tagliare fette di pan di Spagna in verticale di circa 1 cm.

7

Rivestire tutta la cupola, inumidire il p.d.S. con la bagna ormai fredda.

8

Versare all’interno una parte della crema

9

e ricoprire con uno strato di p.d.S.

10

fare un secondo strato di crema e chiudere con un ultimo di p.d.S.

11

Coprire con pellicola e conservare in frigo per almeno 4h ( o per un risultato migliore, tutta la notte).

12

Passato il tempo sformare il dolce in un piatto di portata

13

ricoprire con panna montata

14

e decorare a vostro piacimento.

Consigli e Varianti

Per zare lo Zuccotto non è necessario avere l’apposito stampo ma sarà sufficiente una ciotola o una zuppiera dalla forma sferica. È un dolce che si presta per mille occasioni: da condividere a pranzo o a cena o perché no, anche a merenda con una tazza di cioccolata calda o un buon tè. Può essere preparato con largo anticipo giacché deve essere conservato in frigo. Nel ripieno – che usiate la ricotta o il mascarpone -, potete aggiungere anche gocce di cioccolato per i più golosi.