Torta di tramezzini salata, un goloso antipasto

Un'idea fantastica per i vostri buffet, la torta di tramezzini può essere farcita con tutto ciò che vi piace. Provate la nostra versione feta e tonno.
torta di tramezzini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La torta di tramezzini salata è la versione gigante dei classici tramezzini, delle feste o buffet in casa. Io li ho sempre adorati, tanti gusti diversi in un solo vassoio e ho deciso di racchiuderli in una torta gigante da tagliare a fette e servire. Può essere una idea per chi ha poco tempo per preparare antipasti o anche per un buffet. Sarà molto più pratica e veloce da realizzare. Più pane avrete più gusti potrete creare, ci sono una infinità di farciture e perché non metterle tutte su un grosso vassoio per offrire la massima scelta ai vostri commensali? Può essere una pratica e veloce idea anche per una cena, quando non si ha voglia di mettersi ai fornelli o accendere il forno, ottima soprattutto in estate e gustata in spiaggia o in montagna, senza dimenticare la piscina. E’ anche una valida alternativa al più elaborato panettone gastronomico.

Ingredienti per 2 persone

  • pane per tramezzini: 5 fette
  • pomodorini: 100 g
  • feta greca: 30 g
  • tonno in scatola sgocciolato: 80 g
  • maionese: 2 cucchiai
  • insalata iceberg: 4 fette
  • maionese extra per fette di pane: q.b
  • fettine di lime: q.b
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 20 minuti
  • Calorie: 182 kcal/100 g

Preparazione

1

Preparare la salsa tonnata mescolando con una forchetta il tonno già sgocciolato e la maionese in modo da formare una crema omogenea.

2

Tagliare in 2 metà i pomodorini e l’insalata a listarelle.

3

Disporre la prima fetta di pane per tramezzini su un vassoio, aggiungere la salsa tonnata, pomodorini e insalata.

4

Coprire con una fetta di pane spalmata con la maionese, aggiungere sopra la feta greca sbriciolata, pomodorini e insalata.

5

Alternare gli strati di pane farciti con salsa tonnata o maionese e feta fino ad ultimare l’ultimo decorandolo con maionese, insalata e fettine di lime. Far riposare in frigo 30 minuti prima di consumarla.

Consigli e suggerimenti:

Io ho deciso di farne una versione senza carne e con 2 gusti diversi. Voi quale scegliete?

Si conserva in frigo ben chiusa sotto una campana per torte per massimo 2-3 giorni, dipenderà dagli ingredienti inseriti nella vostra torta.

Non è possibile congelarla, ma prepararla in anticipo il giorno prima e servirla all’occasione, tenendo però conto che in frigo il pane per i tramezzini tenderà leggermente a seccarsi.