fbpx

Torta rovesciata all’ananas, un dolce ad effetto

Forse uno dei dolci più classici, la torta rovesciata all'ananas è un dolce semplice e goloso, ideale per ogni occasione.
torta rovesciata all'ananas
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La torta rovesciata all’ananas è un dolce alla frutta veramente semplice da preparare, buono come merenda o anche a colazione, ma servirlo dopo un pranzo stupirà i vostri commensali per il suo effetto scenografico e d’impatto. Tutti gli ingredienti sono di sicuro nella vostra cucina, dovrete aggiungere solo l’ananas e, se volete, le amarene. Se non siete pratiche di cucina, è un dolce per voi che iniziate poichè l’impasto è un impasto base e semplice da preparare. L’unica accortezza è data dal caramello: fate attenzione a non bruciarlo. Se, al contrario, siete pratiche ai fornelli, potrete tenere questa ricetta come “salva cena” dell’ultimo minuto, perché di sicuro imparerete imparerete a memoria tutti i passaggi e le quantità e potrete farla ad occhi chiusi. Volete questa ricetta ancora più semplice?! Ottimo, perché io vi do le quantità di ingredienti in tazze e non in grammi, eccetto per il burro, così non vi serve nemmeno una bilancia. L’unico accorgimento che vi lascio è quello di utilizzare la stessa tazza per misurare tutti gli ingredienti, in modo da avere le dosi calibrate.

Ingredienti per 6 persone

  • burro: 150 g
  • zucchero: 1.5 tazza
  • uova: 3
  • tazze di farina: 3
  • lievito: 1 bustina
  • latte: 1 tazza
  • lattina di ananas sciroppato o un ananas fresco: 1
  • amarene: q.b
  • zucchero: 2 tazze
  • acqua: 1/2 tazza
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Totale: 70 minuti
  • Calorie: 210 kcal/porzione

Preparazione

1

Per prima cosa preparate il caramello mettendo lo zucchero e l’acqua in un pentolino sul fuoco, mescolate e lasciate cuocere fino a quando la schiuma sarà giallo-brunastra.

2

Lasciate il caramello a caldo, e procedente sciogliendo il burro. Mentre quest’ultimo intiepidisce un po’, lavorate le uova con lo zucchero fino a creare un composto spumoso e senza grumi.

3

Aggiungete quindi il burro lentamente e il latte a temperatura ambiente, a filo e sempre mescolando.

4

Aggiungete quindi un pizzico di sale, e continuate aggiungendo poco per volta la farina e in ultimo il lievito. Mescolate bene fino a togliere tutti i grumi.

5

Versate il caramello nella tortiera, circa 0,5-1 cm.

6

Posizionate le fette di ananas fino a ricoprire tutta la base, mettete delle amarene all’interno dell’ananas.

7

Possibilmente usate una tortiera non apribile, in caso contrario copritela con della carta forno in modo da non far uscire il caramello attraverso le fessure.

8

Ora versate l’impasto sopra la vostra frutta e livellate un po’.

9

Fate cuocere a 180°C per circa 30-40 minuti.

Consiglio

Se volete un gusto di ananas più accentuato, usate mezza tazza di latte e mezza dello sciroppo dell’ananas in lattina.