fbpx

Torta Ferrero Rocher, buona da impazzire

La torta ferrero rocher è un dolce che non ha bisogno di troppe spiegazioni: pan di spagna al cacao farcito con crema di mascarpone e nutella.
torta ferrero rocher
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Se siete alla ricerca di una torta farcita per il vostro compleanno o quello di qualcuno a cui tenete particolarmente, la torta Ferrero Rocher è ciò che fa per voi. La sua preparazione, contrariamente a quanto si possa pensare vedendola, è piuttosto semplice. È costituita da una ;base di pan di spagna al cacao, un farcitura di nutella, panna e wafer (la stessa per la copertura) e rifinita con granella di nocciole e Ferrero Rocher. Vi consiglio di iniziare per tempo la preparazione della torta: due giorni prima preparate il pan di spagna che così avrà modo di raffreddarsi per bene. Il giorno prima preparare le creme e farcite. Trasferitela in frigorifero dove i sapori avranno tempo di amalgamarsi. Non è un dolce propriamente economico, data la presenza di nocciole, cioccolatini e nutella, ma sicuramente sarà di grande effetto.

Ingredienti per 8 persone

  • uova: 5
  • farina 00: 100 g
  • cacao amaro: 30 g
  • fecola: 30 g
  • zucchero: 160 g
  • lievito: 1 cucchiaio
  • ferrero rocher: q.b
  • mascarpone: 250 g
  • nutella: 250 g
  • panna fresca: 200 g
  • waffer alla nocciola: 100 g
  • nocciole in granella: 150 g
  • latte: 100 ml
  • Preparazione: 2 ore
  • Cottura: 50 minuti
  • Totale: 2 ore, 50 minuti
  • Calorie: 508 kcal/porzione

Preparazione

1

Mettete le uova a temperatura ambiente nella ciotola della planetaria.

2

Unite lo zucchero.

3

Azionate la macchina alla massima potenza con il gancio a filo montato. Lavorate finché il composto non sarà quadruplicato di volume. Il tempo varia in base alla potenza del motore.

4

Aggiungete poi farina, fecola e cacao setacciati e amalgamateli mescolando delicatamente a mano con una spatola.

5

Versate l’impasto in una teglia da 22-24 cm di diametro imburrata e infarinata.

6

Cuocete a 170°C per 50 minuti. Una volta pronto, lasciate raffreddare il pan di spagna, meglio se tutta la notte.

7

Dedicatevi alla preparazione della crema. Amalgamate la nutella e il mascarpone.

8

Montate a neve la panna.

9

Unite la panna mescolando delicatamente in modo che il composto non si smonti.

10

Tagliate a metà il pan di spagna e inzuppatelo con il latte. Aiutatevi con un pennello da cucina.

11

Sbriciolate i wafer con le mani.

12

Disponete un terzo della crema sul disco di pan di Spagna. Aggiungete i wafer e richiudete.

13

Ricoprite la torta con la crema avanzate e decora i bordi con la granella di nocciole.
Completate con altra granella e i cioccolatini.

Conservazione

La torta Ferrero Rocher si può conservare in frigo per non più di 2 giorni all’interno di un contenitore chiuso ermeticamente.

Consigli

Se non avete la granella di nocciole non preoccupatevi, perché la si può fare tranquillamente a casa tritando la frutta secca con il mixer. Utilizzate sempre dei prodotti di qualità per la vostra torta.

Al posto della classica Nutella, si può utilizzare la crema di nocciole fatta in casa. La vostra Torta Ferrero Rocher sarà strepitosa.

Per donare più croccantezza alla vostra torta, si potrà aggiungere la granella di nocciole anche nella farcitura.