Spaghetti aglio, olio e peperoncino: un primo piatto infallibile

Gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono un primo piatto incredibilmente semplice, protagonista della classica spaghettata di mezzanotte.
spaghetti aglio olio e peperoncino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Piatto povero, semplice e veloce, ma gustosissimo: gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono il jolly perfetto per quelle cene improvvisate fra amici, o per soddisfare quella voglia di un piatto di pasta che ti arriva magari a tarda sera. Tutti a casa abbiamo una testa d’aglio, l’olio extravergine e il peperoncino essiccato e non esiste dispensa italiana che non possa offrire un pacco di spaghetti. Le origini di questo primo piatto così versatile sono partenopee, appartiene alla cucina napoletana povera e probabilmente deve i suoi natali all’ingegno delle massaie che lo proponevano come alternativa economica a saporita ai ben più costosi spaghetti alle vongole. Quali che siano le origini di questi famosissimi spaghetti, prepararli è davvero semplice e diventeranno sicuramente il vostro piatto salva cena!

Ingredienti per 2 persone

  • pasta: 160 gr
  • aglio: 2 spicchi
  • peperoncini secchi: 2
  • olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 30 minuti
  • Calorie: 382 per porzione

Preparazione

1

Come prima cosa mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.

2

In una padella larga fate scaldare l’olio con l’aglio sbocciato e tagliato a metà e il peperoncino. Io utilizzo quello secco, ma quello fresco andrà benissimo. Fate in modo che non bruci ma solo che l’olio si insaporisca.

3

Una volta che la pasta sarà cotta, scolatela direttamente nella padella del condimento.

4

Saltatela qualche minuto a fuoco vivo quindi distribuitela nei piatti.

Conservazione e Consigli 

Questo piatto va consumato ben caldo appena fatto, conservarlo non avrebbe senso! Gli spaghetti aglio, olio e peperoncino sono semplicissimi da cucinare, per cui è fondamentale l’uso degli ingredienti: vi consigliamo l’uso di un ottimo olio extra vergine d’oliva. Per quanto riguarda l’aglio: potete triturarlo se non vi da problemi di digestione, oppure metterlo intero e toglierlo poco prima di mettere la pasta. Idem per il peperoncino: potete usarlo secco oppure fresco togliendo i semini, per attenuare la piccantezza.  Se vi piace il sapore molto piccante, potete lasciarli. Potete spolverare il piatto con una manciata di prezzemolo tritato oppure con il parmigiano reggiano.