fbpx

Sfoglia di patate e speck

sfoglia di patate e speck
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Oggi vi propongo un piatto semplice ma al contempo molto saporito: sfoglia con patate e speck. Vi assicurerà un gran figurone, riscuote sempre successo anche con i palati più difficili. A tutti infatti piacciono le torte salate, sono versatili e gustose. Se non vi piace lo speck potete sostituirlo con un altro affettato di vostro gusto e il risultato sarà comunque superlativo!

Ingredienti per 4 persone

  • Patate: 700 g
  • Sfoglia tonda: 1
  • Provola grattugiata: 150 g
  • Speck: 50 g
  • Olio: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Totale: 45 minuti
  • Calorie: 247 Kcal/porzione

Preparazione

1

Mettere a bollire in acqua salata le patate mondate e tagliate a metà o anche intere ma ci vorrà più tempo. Una volta cotte, scolare e mettere a raffreddare, poi tagliarle a fettine.

2

Nel frattempo prendere una sfoglia (di quelle del banco frigo) e metterla in una teglia con la sua carta forno, lasciando trasbordare verso l’esterno i bordi e bucherellare il fondo.

3

Mettere in forno a 200° per una prima cottura della sfoglia (questa operazione fa si che il fondo si cuocia uniformemente e non resti umido e crudo una volta messo il ripieno), raccomando che venga tolta quando inizi a sfogliare (vedi foto).

4

A questo punto mettere un primo strato di patate sul fondo della sfoglia, poi lo speck, la provola grattugiata (lasciandone circa 50 g. da parte).

5

Completare con un ultimo strato di patate e spennellare la superficie con un po’ di olio.

6

Infornare sempre a 200° fino a che la sfoglia sarà bella dorata. Verso fine cottura aggiungere in superficie la provola grattugiata messa da parte.