fbpx

Scopa di strega per Halloween

Un aperitivo finger food per Halloween? La scopa di strega: due ingredienti e tanta fantasia per un boccone sfizioso adatto a tutti!
scopa di strega
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La scopa di strega è forse il finger food di Halloween più semplice e veloce che io abbia preparato fino ad ora. E’ così pratico, ma soprattutto si prepara in un attimo ed è subito pronto come stuzzichino prima di cena per chi, come me, ha sempre lupi affamati in casa. Preparatelo insieme alle altre ricette di Halloween. Non vi ho dato dosi precise perché potete realizzarne quante ne preferite e da ogni singola sottiletta escono fuori due scope. Io ho usato questi stuzzichini per il manico della scopa, ma voi potete scegliere quello che più vi aggrada. Vi immaginate il viso dei più piccoli nel mangiarle? Potete sempre raccontare una favoletta sulla befana che viaggia sulla scopa e ricordare che il Natale tra non molto sarà alle porte.

Ingredienti per 2 persone

  • Stuzzichini a stecchino: q.b.
  • Sottilette: q.b.
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 10 minuti
  • Calorie: 90 kcal/100 g

Preparazione

1

Dividere in due metà uguali la sottiletta, tagliare poi per metà un lato fino a formare fili abbastanza sottili e larghi circa 2 mm.

2

Posizionare sopra lo stuzzichino a stecchino

3

e avvolgere su se stessa la sottiletta tenendo fermo lo stecchino.

4

A piacere chiudere il tutto con un nastro.

Come varianti per creare scope di Halloween troviamo:

Biscotti mikado posizionati su un foglio di carta forno, con il cioccolato bianco fuso creare i fili della scopa infilando i denti di una forchetta nel cioccolato e facendolo scorrere sul mikado.

Come manico potete usare dei bastoncini di carota, sottilette per la scopa ed erba cipollina come nastrino.

E’ possibile creare una doppia versione dolce e salata con pasta frolla e pasta brisè formando manico e scopa.

Potete creare una scopa al prosciutto cotto, crudo o mortadella tagliando le fette di salumi proprio come la sottiletta e fermandoli con un nastro di erba cipollina.

Per una versione dolce è possibile tagliare a forma di triangolo 2 biscotti secchi da colazione (quelli bucherellati a forma rettangolare), farcirli con della nutella, sovrapporli e usare come manico un biscotto mikado.

Potete provare anche la versione speziata, con una pasta frolla allo zenzero e cioccolato fondente fuso per creare i fili della scopa.

Versione super super light? Al posti di salumi o formaggi è possibile tagliuzzare una fettina di insalata, avvolgerla intorno allo stuzzichino e fermarla con dell’erba cipollina.