fbpx

Rose del deserto, i biscotti con i corn flakes

Rose del deserto, i biscotti con i Corn Flakes sono una ricetta davvero originale. Ottimi per la merenda o con il te delle cinque, favolosi inzuppati nel caffè latte.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La prima volta che ho sentito parlare delle rose del deserto è stato quando le ha preparate una mia cara amica. Conoscendo la mia passione per la cucina, me ne ha portati un sacchettino da assaggiare e me ne sono letteralmente innamorata. L’idea di creare dei biscotti con i Corn Flakes è davvero originale e conferisce loro una croccantezza unica. Ottimi per la merenda o con il te delle cinque, favolosi inzuppati nel caffè latte. Insomma, non potete lasciarveli sfuggire! Ma perchè hanno questo nome? Presto detto: il nome deriva dalla loro forma insolita che ricorda le omonime rocce desertiche. Ovvero somigliano ad una pietra che si trova generalmente nel deserto. È una formazione sedimentaria che nasce spontaneamente nei paesi che hanno delle condizioni climatiche e ambientali desertiche. Di certo in Norvegia non se ne trovano! Vi abbiamo incuriosito? Seguiteci nei passaggi della preparazione.

Ingredienti per 4 persone

  • Farina 0: 300 g
  • Fecola di Patate: 50 g
  • Lievito: 1 bustina
  • Burro a temperatura ambiente: 150 g
  • Zucchero: 200 g
  • Uova: 2
  • Corn flakes: 50 g + 200 g
  • Zucchero a velo: q.b
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 15 minuti
  • Totale: 45 minuti
  • Calorie: 366 Kcal/100 g

Preparazione

1

Per comodità io ho utilizzato una planetaria con la frusta a filo, se voi non ne disponete, potete utilizzare le fruste elettriche. Mettete nella ciotola della planetaria il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e lavoratelo a media velocità fino ad ottenere una crema. In questa fase, se desiderate, potete aggiungere anche un pizzico di sale e i semi di una bacca di vaniglia.

2

Unite quindi le uova intere una alla volta e aumentate la velocità.

3

Dovete ottenere un composto spumoso.

4

Nel frattempo setacciate la farina, la fecola e il lievito.

5

Aggiungete le polveri e iniziate a mescolare con la spatola, non più in planetaria, quindi unite i corn flakes sbriciolati con le mani (50 g).

6

Prelevate una cucchiaiata di impasto, risulterà molto morbido e impossibile da manovrare con le mani, ma non preoccupatevi, è tutto normale, e lasciatelo cadere in un piatto con i corn flakes.

7

Premete in modo che si attacchino bene alla superficie e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno.

8

Cuocete a 180°C per 15 minuti, quindi lasciateli raffreddare e spolverizzateli con lo zucchero a velo.

Consigli e Varianti

Se volete potete cambiare l’impasto con la farina di nocciole aggiungendo un pò di cacao per renderli ancora più originali e accattivanti.